Lanthaler primo nel dectahlon in 100 minuti




 
E’ l’altoatesino Lukas Lanthaler il vincitore del “Decathlon in 100 minuti” gara di prove multiple organizzata a Besana sotto la spinta del campione italiano della specialità Paolo Mottadelli, che ha dovuto rinunciare a prendere parte alla manifestazione a causa di un infortunio. Originale la formula della competizione: dallo sparo di partenza dei 100 metri ogni concorrente aveva a disposizione 100 minuti per completare le 10 prove in programma, decidendo in assoluta libertà come gestirsi in occasione di tutti i concorsi e le gare in pista. L’importante era terminare entro i 100 minuti per non incorrere nella penalità di un punto per ogni secondo di ritardo. Lanthaler, che ha un primato personale di 7.236 punti, ha concluso la sua fatica con 6.293 punti precedendo Paolo Citterio (Gs Daini Carate Brianza) con 5.092 punti e Matteo Bucarelli (Prosport Atl.Firenze) 5.083: “E’ stata una gara molto interessante e spero che non sia l’unica del suo genere – ha affermato Lanthaler dopo la sua conclusione – dal punto di vista fisico e psichico una prova simile è molto diversa da un decathlon vero e proprio”. g.g. Nella foto: Lukas Lanthaler (foto C.R.Fidal)


Condividi con
Seguici su: