Lanci, a San Benedetto i Tricolori invernali




 

Tornano a San Benedetto del Tronto (AP) i migliori lanciatori italiani, con 18 maglie tricolori in palio tra sabato 6 e domenica 7 marzo. A due anni dalla riuscita edizione del 2008, le pedane del campo della Ragnola ospiteranno nuovamente la Finale Nazionale dei Campionati Italiani Invernali di lanci, organizzata dalla Collection Atletica Sambenedettese del presidente Stefano Cavezzi. Oggi si è svolta la presentazione ufficiale dell’evento, nella Sala della Giunta del Comune di San Benedetto del Tronto, alla presenza dell’assessore comunale allo sport, Eldo Fanini, del presidente provinciale del CONI, Aldo Sabatucci, del vicepresidente FIDAL Marche, Pasquale Del Moro, dei consiglieri regionali FIDAL Marche, Vincenzo Ferretti e Alberto Gatto, e del presidente del Comitato provinciale FIDAL Ascoli Piceno, Francesco Silvestri.

La due giorni sulla Riviera delle Palme promette sfide avvincenti tra alcuni dei nomi più noti del panorama nazionale. L’ingresso è gratuito. Il piatto forte sarà il martello, dove è annunciato in gara l'argento olimpico di Sydney, Nicola Vizzoni. In questa stagione il trentaseienne versiliese ha già ottenuto 77.38 a Lucca il 7 febbraio, e a partire dalle ore 13.30 di domenica sarà impegnato con l’altro finanziere Marco Lingua, per la riedizione del duello che ha tenuto banco negli ultimi anni. Tra gli altri, si è guadagnato la qualificazione anche il carabiniere ascolano Massimo Marussi, tornato alle gare dopo quasi un anno di stop per motivi di salute. Attesa simile, se non superiore, per la prova femminile che alle ore 15.00 vedrà affrontarsi Clarissa Claretti, la fermana dell’Aeronautica sempre protagonista in tutte le ultime finali internazionali, e la capolista stagionale Silvia Salis (Forestale), sopra i 70 metri nel suo debutto a Savona con 70.29. Per le Marche, iscritte Eleonora Zappitelli (Atl. Avis Macerata) e Aurora Narcisi (Tecno Adriatletica Marche), con la presenza anche della toscana Elisa Palmieri (Esercito), di stanza ad Ascoli Piceno.

Sempre domenica si assegneranno i titoli assoluti nel disco, con i favori del pronostico per il campione in carica Giovanni Faloci (Fiamme Gialle/Atl. Avis Macerata), i cui principali avversari potrebbero essere Diego Centi (Libertas Orvieto) e l’aviere Marco Zitelli. In gara anche gli ascolani Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro) e Alessandro Botti (Atl. Cento Torri Pavia), con la promessa Andrea Botti (idem). Tra le donne, Valentina Aniballi (Esercito) proverà a contendere la leadership nazionale alla fiamma azzurra Laura Bordignon. Le gare della prima giornata inizieranno sabato alle 9.30 con il martello giovanile, che vedrà in gara Sara Pizi (Tecno Adriatletica Marche) e Barbara Wrobel (Sport Atl. Fermo), e a seguire il giavellotto, dove la leader dell’anno è Zahra Bani (Fiamme Azzurre). Al maschile, il marchigiano Gianluca Tamberi, neo-finanziere già primatista italiano juniores e capolista stagionale con 70.37, è pronto a misurarsi con l’altra promessa Giacomo Puccini (Virtus CR Lucca) e soprattutto con il campione italiano assoluto, il poliziotto Roberto Bertolini.

La rassegna di San Benedetto del Tronto assume particolare importanza anche in vista dei prossimi eventi internazionali. Infatti domenica 14 marzo, al Campo Scuola Mauro Bracciolani di Ascoli Piceno, sarà la volta del Triangolare under 23 tra Italia, Francia e Germania. Il successivo week-end si svolgerà invece il tradizionale appuntamento della Coppa Europa invernale di lanci, quest’anno organizzata ad Arles, in Francia, il 20 e 21 marzo.

 

PROGRAMMA ORARIO

Sabato 6 marzo
9.30 Martello giovanile maschile
10.30 Martello giovanile femminile
11.30 Giavellotto giovanile maschile
12.30 Giavellotto assoluto/promesse maschile
14.00 Giavellotto assoluto/promesse femminile
15.30 Giavellotto giovanile femminile 

Domenica 7 marzo
9.30 Disco giovanile femminile
10.30 Disco assoluto/promesse femminile
12.00 Disco assoluto/promesse maschile
13.30 Martello assoluto/promesse maschile
15.00 Martello assoluto/promesse femminile
16.30 Disco giovanile maschile

 

Gli elenchi definitivi degli atleti ammessi alla Finale Nazionale di San Benedetto del Tronto:
http://www.fidal.it/showquestion.php?faq=61&fldAuto=11562


Nell'immagine in alto, la locandina dell'evento; in basso, i martellisti Clarissa Claretti e Nicola Vizzoni e il giavellottista Gianluca Tamberi (foto di Giancarlo Colombo per Omega/FIDAL)





Condividi con
Seguici su: