La seconda giornata degli allievi a Rieti

17 Giugno 2017

Nella seconda giornata dei Campionati Italiani Allievi a Rieti 2 medaglie per l'Emilia Romagna nel peso allievi con Zangari e Wickremasinghe.


 

Altre 2 medaglie per gli atleti della Emilia Romagna, dopo il bronzo nei 2000 siepi di Chiara Tognin nella prima giornata. Arrivano dal peso allievi con Enrico Zangari (Self Montanari Gruzza) che vince l'argento con 16,42 e Ronaldo Wickremasinghe (Virtus Emilsider Bologna) medaglia di bronzo con 16,39. Nella gara vinta senza storie da Carmelo Alessandro Musci (Aden Exprivia Molfetta) i 2 atleti della nostra regione si posizionano fin dopo il 2° turno nella seconda e terza piazza, che mantengono sino alla fine. Per Zangari il 16,42 è anche primato personale, che migliora il 16,18 della finale regionale dei Campionati Studenteschi 2017 a Cesenatico ed è la settima prestazione regionale all time allievi con il peso 5 kg. Per Wickremasinghe il lancio di 16,39 è a 1 cm dal primato personale che aveva realizzato nei C.d.S. Allievi a Reggio Emilia il 14 maggio.

Gli altri piazzamenti della seconda giornata e i qualificati per le finali di domenica 18 giugno:

200 metri allievi: Alessandro Ori (Modena Atletica) è il 9° tempo nelle batterie con il p.b. a 22.38 (+0,9) e quindi il 1° fra coloro che non disputeranno poi la finale che assegna il titolo. Vince poi la finale B con 22.24 (+1,3), migliorando per la seconda volta oggi il personale.

400 metri allievi (batterie): Edoardo Scotti (Cus Parma) si qualifica per la finale con 48.42, miglior tempo in batteria.

800 metri allievi: 4° e 5° posto per i 2 allievi della nostra regione che ieri si erano qualificati per la finale. Jacopo Curti (Self Montanari Gruzza) e 4° con 1.55.57, a 71/100 dal 3° posto e migliora di circa 1 secondo il primato personale; subito dietro in 5^ posizione è Simone Arena (Cus Parma) con 1.56.05.

Alto allievi (qualificazioni): si qualifica per la finale di domani Yannick Tourè (Francesco Francia) con 1,92.

Asta: 7° posto in finale per Lorenzo Dell'Amico (Self Montanari Gruzza) con 4,30, poi al 9° e 11° posto i 2 allievi della Fratellanza, Davide Tumbarello con 4,10 e Paolo Pavel Solieri con 3,90.

Lungo: 10° posto in finale per Mattia Francesco Boscani (Centro Atl. Copparo) con 6,48 (+0,6).

Triplo allievi (qualificazioni): si qualifica per la finale Samuele Campi (Fratellanza 1874 Modena) con 13,73 (+1,9), decima misura fra i 29 atleti in gara.

Disco allievi (qualificazioni): vanno in finale Simon Zeudjio Tchiofo (Cus Parma), quarta misura con 46,43 e Enrico Zangari (Self Montanari Gruzza), ottava misura con 43,75. I 2 allievi della nostra regione sono i campioni italiani cadetti 2016 e 2015 di questa specialità.

Giavellotto allievi: 3 atleti emiliani in finale, con il sorprendente 5° posto per Andrea Ghiselli (Modena Atletica), che prima di Rieti partiva con un personale di 48,89, per poi migliorarlo nettamente con 52,63 in qualificazione e oggi con 57,60 in finale. 6° posto per Simone Coriani (Fratellanza 1874 Modena) con 57,43, pure al primato personale (ex 54,90); 10° posto per Giorgio Davoli (Virtus Emilsider Bologna) con 52,77.

400 metri allieve (batterie): Sara Ronchini (Atl. Lugo) si qualifica per la finale di domani con il 7° tempo, 58.02.

800 metri allieve: 6° posto in finale per Giulia Zambrelli (Cus Parma) con 2.16.89.

3000 metri allieve: molto bene le allieve emiliane, Sara Nestola (Self Montanari Gruzza) e Martina Cornia (Fratellanza 1874 Modena), entrambe al 1° anno di categoria. La reggiana si piazza al 6° posto con 10.20.23, la modenese al 7° con 10.20.45 e tutte 2 migliorano il primato personale di parecchi secondi.

400 hs allieve: 8° posto in finale per Emma Pieri (Francesco Francia) con 1.07.50.

Alto allieve: 4° posto in finale per Nicole Romani (Fratellanza 1874 Modena) con 1,71 e 10° per Maria Piccioni (Riccione Sessantadue) con 1,64.

Lungo allieve: 6° posto in finale per Camilla Pizzetti (Cus Parma) con 5,64 (+1,1), che migliora il personale di 5 cm.

Triplo allieve (qualificazioni): si qualifica per la finale Greta Carnevali (Atl. Lugo) con la 7^ misura di 11,83 (+1,0), primato personale.

Disco allieve (qualificazioni): accede in finale con la dodicesima misura Vittoria Bacchini (Atl. 75 Cattolica) con 33,29.

Martello allieve: si piazzano al 7° e 8° posto le 2 allieve della nostra regione, Giada Ceccarelli (Self Montanari Gruzza) con 49,60 e Laura Casadei (Atl. Estense) con 49,03 (primato personale).

Giavellotto allieve: 10° posto per Maria Bertolini (Cus Parma) con 36,83 e 12° per Emanuela Casadei (Self Montanari Gruzza) con 29,81.

Marcia 5000 metri allieve: grande prestazione di Simona Bertini (Francesco Francia), 1° anno di categoria che arriva a un passo dal podio. Con 25.41.15 si piazza al 4° posto, a poco più di 2 secondi dalla atleta che si classifica al 3° posto. In questa gara anche il 9° posto per Emma Ferretti (Self Montanari Gruzza) con 26.37.39. 

Diretta streaming

Risultati

Le foto della inviata Francesca Grana con gli atleti della Emilia Romagna 

400 hs allieve (Emma Pieri) Lungo allieve (Camilla Pizzetti) Martello allieve (Ceccarelli e Casadei) 3000 metri allieve (Nestola e Cornia) Peso allievi (Zangari e Wickremasinghe) 800 metri allievi e allieve (Curti, Arena, Zambrelli) Eptathlon allieve (Sgoifo e Busetto)

Giorgio Rizzoli

 



Condividi con
Seguici su: