La prima prova del Grand Prix Regionale di Marcia




 

Oggi si è svolta la prima prova del Grand Prix Regionale di Marcia 2014, con distanze su pista di 5000 metri per allievi, allieve e cadetti, 3000 metri per cadette e 2000 metri per ragazze. Seguiranno poi altre 5 prove: il 25 gennaio a Parma (indoor) e nei mesi successivi a Casalmaggiore, San Giovanni in Marignano, Reggio Emilia e Santarcangelo di Romagna.

Nelle gare di oggi successi per Cesare Cozza (Fratellanza 1874 Modena) negli allievi, Virginia Orlandi (Interflumina E’ Più Pomì) nelle allieve, Riccardo Orsoni (Cus Parma) nei cadetti, Elena Tosatti (Mollificio Modenese) nelle cadette e Anna Chiara Frascari (Mollificio Modenese) nelle ragazze.

Negli allievi Cozza ha marciato sui 5000 metri in 24.39.1, migliorandosi di una decina di secondi rispetto al tempo dello scorso anno. Per gli altri allievi, quasi tutti al primo anno nella categoria, si è trattato di un debutto su questa distanza e al 2° posto dietro Cozza, si è piazzato Elia Maccari (Sintofarm) con 24.52.0, che aveva guidato la gara nella prima parte.

Nelle allieve le prime 2, entrambe nate nel 1998, hanno ottenuto prestazioni vicine a entrare nelle prime 10 all time regionali della categoria: 26.51.6 per Virginia Orlandi e 27.04.3 per Linda Terzi (Self Montanari Gruzza).

Nei cadetti i giovani al primo anno nella categoria si sono trovati a disputare una gara di 5 km rispetto ai consueti 2000 metri delle gare ragazzi, ma ciò nonostante sono stati ottenuti tempi interessanti: 26.01.3 per Riccardo Orsoni e 26.18.3 per Emanuele Cozza (Fratellanza).

Nelle cadette sulla distanza dei 3000 metri hanno pure prevalso atlete al primo anno di categoria: primo posto per Elena Tosatti con 16.36.9, davanti a Samanta Bosio (Interflumina E’ Più Pomì) con 16.50.2, che aveva gareggiato anche ieri a Parma sui 2000 metri indoor.

Nelle ragazze 11.58.3 per la vincitrice Anna Chiara Frascari, che regola di una quindicina di secondi Emma Ferretti (Self Montanari Gruzza) con 12.15.6. Nelle classifiche di società del Grand Prix, dopo la prima prova, sono al comando Atl. Imola Sacmi Avis nei ragazzi/cadetti e Atl. Rimini Nord Santarcangelo nelle ragazze/cadette.

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: