La Trento Half Marathon sarà tricolore

08 Gennaio 2018

Confermata l'assegnazione del Campionato Italiano Master alla Trento Half Marathon del prossimo 7 ottobre


 

Il 2018 sarà un anno particolare per la Trento Half Marathon. In questi giorni, infatti, la Federazione Italiana di Atletica Leggera ha ufficialmente assegnato a Trento l'organizzazione del Campionato Italiano Master di Mezza Maratona: un riconoscimento prestigioso per la gara che si snoda tra le vie della città del Concilio, che il prossimo 7 ottobre avrà dunque l'onore di assegnare i titoli nazionali di questa categoria e di vestire di tricolore tutti i vincitori. La corsa su strada ha proprio nei Master la sua principale risorsa, rappresentando la genuina passione per la corsa e mettendo in secondo piano i risultati agonistici: questa è l’essenza per la promozione dello sport ma anche della salute.
Trento, dopo la certificazione del percorso da parte della IAAF e dopo essersi fregiata nel 2017 del prestigioso distintivo “Silver Label” della Fidal, raggiunge con tale assegnazione un altro importante e ambito traguardo e lo slogan di “capitale per un weekend della corsa in Italia” viene ulteriormente rafforzato. La città sarà invasa da tutti i partecipanti che non vorranno mancare all’appuntamento clou della stagione ed assieme a loro saranno moltissimi gli accompagnatori che giungeranno all'ombra del Bondone per sostenere i loro amici, familiari e campioni.
Con l'assegnazione del Campionato Italiano Master di Mezza Maratona, il Trento Running Festival si arricchisce dunque ulteriormente. Grazie allo storico Giro al Sas Internazionale, alla Trento Half Marathon con il contorno della Happy Family Run e della Kids Run e al Villaggio Expo, l'evento promosso dall'Asd Città di Trento è pronto a regalare nel weekend del 6 e 7 ottobre 2018 una vera e propria festa dello sport e del divertimento all'intera città.
Grande soddisfazione è espressa dal presidente del comitato organizzatore, Ferruccio Demadonna. «L’assegnazione del Campionato Italiano Master è una gratificazione che il comitato meritava da parte della Fidal per la promozione della corsa che il Trento Running Festival sta svolgendo in questi anni. È un merito che vogliamo condividere assieme ai volontari, agli sponsor e agli Enti Pubblici che sostengono con convinzione l'evento. Tutti hanno profuso sforzi ed impegno per poter raggiungere in questi anni un tale livello e speriamo che il nostro lavoro venga sempre più apprezzato da tutte le componenti della città. Ci aspettiamo una partecipazione numerosa e per questo siamo già al lavoro per far sì che i partecipanti possano gareggiare nelle migliori condizioni possibili e possano abbinare al lato sportivo anche l'aspetto scenografico e turistico, gustandosi tutte le eccellenze culturali che contraddistinguono la città di Trento».



Condividi con
Seguici su: