La Rosa, Epis, Selvarolo e Njie sul podio dei Campionati Italiani 10000 metri

27 Settembre 2020

1 argento e 3 medaglie di bronzo per gli atleti tesserati in Emilia Romagna ai Campionati Italiani 10000 metri.

 
A Vittorio Veneto si sono disputati oggi i Campionati Italiani Assoluti e Promesse dei 10000 metri su pista.
Per gli atleti tesserati in Emilia Romagna sono arrivate 4 medaglie, grazie ai carabinieri Stefano La Rosa e Giovanna Epis e al duo promesse di Casone Noceto, Pasquale Selvarolo e Nfamara Njie.
Nella gara maschile Stefano La Rosa si è piazzato al 3° posto in 29.08.69, preceduto da Osama Zoghlami (Aeronautica) con 29.07.27 e da Sebastiano Parolini (G.

Alpinistico Vertovese) in 29.08.07, più lesto di La Rosa a superare negli ultimi metri della gara un atleta doppiato. Al 5° posto Pasquale Selvarolo (Atl. Casone Noceto) in 29.24.74, che si piazza al 2° posto nel Campionato Italiano Promesse e migliora di oltre 30 secondi il limite personale.

Al 6° posto un altro atleta di Casone Noceto, Francesco Carrera, con il tempo di 29.31.12, preceduto da un altro compagno di club, il gambiano Nfamara Njie con 29.30.49, che si piazza al 3° posto nel Campionato Italiano Promesse.
Nella gara femminile che ha visto Valeria Straneo (Laguna Running), classe 1976, aggiudicarsi il titolo italiano assoluto con il tempo di 32.55.25, 3° posto per Giovanna Epis (Carabinieri) in 33.16.47, seguita da Maria Chiara Cascavilla (Fratellanza 1874 Modena) con il tempo di 34.16.64.

Risultati

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: