La Giordano rinuncia per un problema tibiale




 
La nazionale che sabato e domenica prenderà parte a La Coruna alla Coppa del Mondo di marcia perde un pezzo, un pezzo importante: Rossella Giordano ha dovuto infatti rinunciare alla trasferta in terra di Spagna a causa del riacutizzarsi di un problema tibiale manifestatosi negli ultimi giorni prima della partenza. La squadra femminile italiana si trova così a dover fare a meno di un elemento, il che riduce le possibilità di squadra "anche se - come sottolinea il CT Nicola Silvaggi al suo arrivo in Spagna - saranno tre le atlete a portare punteggio per la squadra, quindi abbiamo sempre una riserva in gara. Certamente è un'assenza che si farà sentire e della quale ci dispiace". Nella foto: Rossella Giordano in occasione della sua partecipazione ai Mondiali 2003 (foto Omega/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: