LA CORRADINI RUBIERA CONSOLIDA LA PRIMA POSIZIONE NEL C.D.S. DI CORSA




 
I Campionati Italiani Assoluti di Mezza Maratona, che si sono svolti ieri a Ravenna, erano validi per la 2a prova del C.d.S. di Corsa, dopo la 1a prova sui 10000 metri disputata in varie sedi regionali fra aprile e maggio. La Corradini Rubiera ha consolidato la prima posizione in classifica, ottenendo il maggior numero di punti anche a Ravenna. Oltre alla vittoria in 1.03.48 per Stefano Baldini nel Campionato Italiano, 6° titolo italiano di mezza maratona, dopo Camaiore 1995, Foligno 1998, Arezzo 2001, Napoli 2004 e Rubiera 2006, la Corradini Rubiera ha piazzato Fabio Mascheroni al 14° posto assoluto in 1.05.24, Paolo Battelli al 23° in 1.07.10, Fabio Caldiroli al 45° in 1.09.51, Massimiliano Bogdanich al 59° in 1.11.59 e Andrea Bifulco al 63° in 1.12.27. Nella classifica per società uomini la Corradini ha ottenuto 398 punti, davanti ad Athletic Terni con 393, Running Club Futura con 336 e Violetta Club con 334, tutte formazioni che schieravano anche atleti stranieri.
Nelle donne la classifica di società della mezza maratona ha visto al 1° posto la Runner Team 99 Sbv con 157 punti, davanti a Forestale con 151; buon 6° posto in questa prova della Atl. Faenza con 88 punti, grazie al 14° posto di Rosa Alfieri in 1.20.09, al 17° di Silvia Savorana in 1.20.17, al 42° di Romina Ridolfi in 1.29.56, al 43° di Maria Ciocca in 1.29.58, al 46° di Silvia Serafini in 1.30.58. La Corradini Rubiera si è piazzata al 10° posto, con Gloria Marconi 3a in 1.14.07 e Mara Fornasari 49a in 1.34.13. Le altre atlete emiliane classificate sono state Marina Zanardi (Cus Ferrara) al 19° posto in 1.20.38, Leila Bourguiba Akkari (Atl. Lugo) al 29° posto in 1.25.09.

Giorgio Rizzoli


Condividi con
Seguici su: