L'universita' di Camerino accoglie i giovani atleti




 

Nella mattinata di giovedì 23 agosto, la delegazione del raduno estivo al completo con tutti gli atleti è stata ricevuta nella Sala degli Stemmi dell’Università di Camerino dal prorettore vicario Claudio Pettinari. All’incontro sono intervenuti l’assessore allo sport della Provincia di Macerata, Giovanni Battista Torresi, e l’assessore allo sport del Comune di Camerino, Enrico Pupilli, insieme a Gian Mario Cingolani, delegato del rettore per lo Sport Universitario, e al presidente del Cus Camerino, Stefano Belardinelli, che ha fatto gli onori di casa.

Il coordinatore dell’attività tecnica Fidal Marche, Pasquale Del Moro, ha portato il saluto del commissario Giuseppe Scorzoso, evidenziando l’importanza del duraturo rapporto con l’Università di Camerino, che va avanti da oltre un decennio, e anche l’ottima ospitalità che l’organizzazione camerte mette in campo ed in modo particolare ha ringraziato Roberto Cambriani ed Ivana Pennacchioli. Il fiduciario tecnico regionale Mauro Ficerai ha infine presentato agli intervenuti i componenti dello staff del settore tecnico, rilevando l’efficacia di questo raduno dedicato alle categorie allievi (under 18) e cadetti (under 16), con la presenza di molti tecnici sociali.


Nelle immagini, alcuni momenti dell'incontro all'Università di Camerino; a fondo pagina, il servizio video a cura di Mario Giannini


Pasquale Del Moro, coordinatore dell’attività tecnica Fidal Marche, e Claudio Pettinari, prorettore vicario dell’Università di Camerino




Condividi con
Seguici su: