L'ottocentista Vandi si migliora in Belgio

25 Maggio 2019

Primato personale di 2:02.89 a Oordegem per la 23enne marchigiana


 

Mezzofondisti italiani in gara anche quest’anno al meeting IFAM Outdoor di Oordegem, in Belgio. Sugli 800 metri, bel progresso di Eleonora Vandi che corre in 2:02.89 per un netto miglioramento personale. La 23enne pesarese dell’Atletica Avis Macerata toglie oltre sei decimi al suo primato che era di 2:03.50 realizzato nella scorsa stagione, con il terzo posto agli Assoluti di Pescara, e finisce seconda battuta in volata dalla francese Charlotte Mouchet (2:02.85). Doppia figlia d’arte, del mezzofondista Luca e della quattrocentista Valeria Fontan, è la sorella maggiore di Elisabetta che detiene il record nazionale under 20 dei 400 metri e che ha corso alle World Relays di Yokohama con la 4x400 azzurra. Tra gli uomini Gabriele Aquaro (Team-A Lombardia) arriva a un soffio dal proprio limite in 1:48.45 e alle sue spalle cresce ancora il ventenne Leonardo Cuzzolin (Pro Sesto Atletica), che scende di altri tre decimi con 1:48.71.

Fioccano i record personali nei 1500 donne: Elisa Cherubini (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) vince la sua serie in 4:20.41 e supera se stessa, come Martina Tozzi (Fiamme Gialle, 4:21.94) e Micol Majori (Pro Sesto Atletica, 4:22.09), tutte al loro primato, invece non completa la prova Gaia Sabbatini (Atl. Gran Sasso Teramo). Il tricolore dei 3000 indoor Ossama Meslek (Atl. Vicentina) chiude i 1500 in 3:42.53, con Mohamed Zerrad (Atl. Biotekna Marcon) a 3:45.26.

La migliore delle italiane sui 3000 siepi è Laura Dalla Montà (Assindustria Sport Padova) in 10:12.37 davanti a Silvia Oggioni (Aeronautica), che firma il suo secondo tempo di sempre con 10:13.31. Al maschile 8:49.76 per Simone Colombini (Aeronautica), mentre Giovanni Gatto (Us Quercia Trentingrana) con 8:55.85 torna ad avvicinare il crono che gli ha dato il sesto posto nella finale mondiale under 20 della scorsa estate a Tampere e in un’altra serie Pietro Arese (Safatletica Piemonte) si migliora di quasi nove secondi in 8:55.58. Nei 5000 metri Riccardo Mugnosso (Dk Runners Milano) scende a 14:15.73.

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 VANDI ELEONORA