L'aquila candidata a ospitare i Mondiali Master 2022

29 Maggio 2018

Il capoluogo abruzzese dovrà battere la concorrenza di Tampere (Finlandia) e Goteborg (Svezia)


 

L’Aquila si candida ufficialmente ad ospitare i Mondiali Master di atletica leggera 2022. Martedì 29 maggio si è svolta una conferenza stampa di presentazione a Palazzo Silone, sede della Giunta Regionale, alla presenza di componenti della Commissione IAAF Master, composta da Stanley Perkins, Margit Jungmann e Brian Keavney, che sono in visita a L’Aquila per verificarne lo stato degli impianti. Per la FIDAL erano presenti il presidente del Comitato Regionale Concetta Balsorio e il consigliere federale area Master Mario Vaiani Lisi, oltre al rappresentante del comitato organizzatore Gianni Lolli. Le istituzioni, rappresentate dall’assessore regionale allo Sport Silvio Paolucci, dal presidente della provincia dell’Aquila Angelo Caruso, dal presidente della commissione territorio del Consiglio Regionale Pierpaolo Pietrucci e dall’assessore ai trasporti del Comune di L’Aquila, Carla Mannetti, hanno assicurato il massimo appoggio per favorire la candidatura di L’Aquila. La città dovrà assicurare ricezione a circa 8.000 atleti più gli accompagnatori. Si dovrà superare, però, la concorrenza di Tampere (Finlandia) e Goteborg (Svezia).          



Condividi con
Seguici su: