L'Italia a quota 59 medaglie, Sobrero mondiale




 
E’ stato, quello appena trascorso, un weekend esaltante per la rappresentativa italiana ai Mondiali Master Indoor di Linz. Fra sabato e domenica sono arrivate ben 27 medaglie, di cui 9 d’oro. Mattatore è stato Bruno Sobrero, il piemontese categoria M85 che dopo i titoli sui 200 e pentathlon ha conquistato l’oro anche sui 60 e sui 60hs, prova nella quale con 13.16 ha ottenuto anche il nuovo record mondiale. Ma vediamo di fare il punto della situazione elencando le medaglie delle ultime 48 ore. Oro: Emma Mazzenga (Sef Macerata) 60 W70 in 10.65; Bruno Sobrero (Cus Torino Sai) 60 M85 in 10.03 e 60hs M85 in 13.16; Amelio Compri (Pol.Lib.Lupatotina) asta M80 con 2,00 metri; Elisa Neviani (Mollificio Modenese) triplo W4 con 12,01; Ottavio Missoni (Am.Master Novara) peso M85 con 7,59; Albert Rungger (Suedtirol) mezza maratona M50 in 1h12:29; Andrea Senes Crus Ottica Pedersano) mezza maratona M65 in 1h25:46; la squadra W50 di maratonina (Rosalia Zanoner-Renata Solmi-Daniela Cera). Argento: Mario Longo (Atl.Avion) 60 M40 in 6.98 (a un centesimo dal danese Trajkowski); Ugo Sansonetti (Campidoglio) 60 M85 in 10.45; Brunella Del Giudice (N.Atl.Friuli) martello W60 con 13,83; Carla Forcellini (As Roma) asta W45 con 3,20; Lorella Pagliacci (Tirreno Atl.) mezza maratona W35 in 1h23:44; Rosalia Zanoner (Cavit Trento) mezza maratona W50 in 1h27:00; la squadra W35 di mezza maratona (Pagliacci, Sabrina Castello-Francesca Pini Prato); la squadra M45 (Othmar Habicher-Rossano Altini-Mauro Dalla Costa); Roario Petrungaro (Atl.Oristano) 10 km di marcia M45 in 49:19 e insieme a Bernardo Cartoni e Luigi Paulini nella prova a squadre; la squadra M40 della 10 km (Roberto Cervi-Mauro Ronchi-Filippo Collatina); Galdino Rossi (Atl.Ambrosiana) asta M65 con 3,00 metri; Edmund Lanziner (Lc Bolzano) peso M45 con 13,86. Bronzo: Ingeborg Zorzi (Sc Merano) alto W55 con 1,27; Hubert Indra (v Lana Raika) asta M45 con 4,20; Simonetta Martelli (Atl.Team Pordenone) 60hs W50 in 10.36; Antonio Vannucci (Fratellanza) 60hs M35 in 8.44; Thomas Oberhofer (Sv Lana Raika) 60hs M40 in 8.55. Il bilancio attuale, quando manca una giornata alla conclusione, è quindi di 18 ori, 24 argenti e 17 bronzi per un totale di 59 podi.


Condividi con
Seguici su: