L'Allievo Salvatore Angelozzi 14,36 nel triplo



Ad Ancona, al meeting indoor di sabato 16 gennaio, l'atleta teramano campione italiano Cadetti 2015, si migliora di 31 centimetri

 


 

Nel secondo fine settimana di gare indoor di atletica leggera, ad Ancona, dove erano impegnati numerosi atleti abruzzesi, spicca il risultato del triplista Allievo Salvatore Angelozzi (Atletica Vomano Gran Sasso), che è atterrato a 14,36 metri. L’atleta teramano, campione italiano Cadetti (Under 16) 2015, ha vinto la gara di salto triplo stabilendo il nuovo primato personale con un progresso di 31 centimetri. Ha conseguito la misura migliore all’ultimo turno di salti, dopo essersi migliorato al quinto con 14,07. Altra vittoria abruzzese si registra nel salto con l’asta, dove Matteo Flemac (Atletica Vomano Gran Sasso) ha superato 4,40 metri. Nella stessa gara, quinto l’Allievo Michelangelo Pomante (Atletica Vomano Gran Sasso) con 3,80.

Nelle gare di corsa, buon esordio stagionale dell’ottocentista Francesco Chiaverini (Aterno Pescara), quarto sui 400 con 49”77. Lo Junior Samuele Puca (Atletica L’Aquila), primo nella sua serie dei 200 metri corsa in quarta corsia in 23”16 (primato personale indoor 23”09), settimo assoluto del meeting, vinto da Alex Pagnini (Atletica Capanne Perugia) con 22”28. Sui 60 ostacoli (altezza cm 91), progressi interessanti dell’Allievo Emanuele Di Donato (Mannea Atletica Chieti), primo con 8”89 (8”76 in batteria), e dello Junior  Tommaso Marcone (Atletica Vomano Gran Sasso) che, tra le barriere di 1 metro, è arrivato quinto con 8”89 (secondo in batteria con 8”71). Tra le donne categoria Assoluti, terza Bianca Canaletti (Atletica Gran Sasso Teramo) con 9”23 (9”12 in batteria). 

A livello giovanile under 16, emerge l’ottima prestazione di Chiara Ferretti (Hadria Pescara) sui 60 metri Cadette, quarta con 8”25. Gara vinta da Greta Rastelli (Atletica Sangiorgese) con 8”11, 8^ Ludovica Di Cesare (Serafini Sulmona) 8”41, 12^ Alessia Ciardelli (Gran Sasso Teramo) 8”47. Nel getto del peso (Kg 3) Ludovica Montanaro (Mennea Atletica Chieti) si è aggiudicata la gara con la misura di 11,01 metri.  

Altri risultati. Uomini. Lungo: 5° Lorenzo Mantenuto (Aterno Pescara) 6,43. 60 (finale 4): 5° Davide Blasucci (Mennea Atletica Chieti) 7”45 (7”41 in batteria). Donne. Lungo: 5^ Alessia Giuliante (Atletica Gran Sasso Teramo) 5,17. 60 (finale 4): 3^ Chiara D’Alessandro (Mennea Atletica Chieti) 8”35 (8”34 in batteria). 1500: 2^ Zoe Pretara (Mennea Atletica Chieti) 4’56”53.

Altri risultati giovanili. 60 Ragazzi: 1° Federico Casciotti (Atletica Teramo) 8”49. 60 Ragazze: Ilaria Barnabei (Atletica Teramo) 8”68. 600 Ragazzi: 1° Francesco Marcheggiani (Atletica Vomano Gran Sasso) 1’56”85. Alto: 1° Simone Di Fino (Atletica Vomano Gran Sasso) 1,31. Peso (Kg 2): Samuele D’Alessandro Ecologica Giulianova) 9,73. 



Condividi con
Seguici su: