L'Allieva Alessia Beneduce 46,68 con martello Kg 4



  La prestazione ottenuta a Lanciano, in occasione della 2^ prova del Campionato Italiano Invernale Lanci


 

Si è disputata domenica 2 febbraio, a Lanciano, la 2^ prova regionale di qualificazione del Campionato Italiano Invernale Lanci. Tra tutti i risultati di una giornata resa difficile dalla pioggia, si staglia l’importante prestazione tecnica dell’Allieva Alessia Beneduce (Aterno Pescara), protagonista nel martello Giovanile, con attrezzo di Kg 4, della misura di 46,68 metri, che potrebbe inserirla nella finale nazionale di categoria. Netto il miglioramento per la giovanissima promessa pescarese, che aveva un primato personale di 43,68 metri. Nella stessa specialità, ma al maschile, Massimo Marussi (Carabinieri) ha lanciato l’attrezzo di Kg 7,260 a59,52 metri, precedendo al secondo posto il giovane giuliese Nicola Massi (Atletica Gran Sasso Teramo), 50,53 metri. Nella gara giovanile con martello da Kg 5, Davide Perazzitti (Aterno Pescara) 36,30.  Altri risultati. Giavellotto/F: 1^ Lidia Gargarella (Nuova Atletica Lanciano) 31,66.  Nel disco femminile, Marika Santoferrara (Gran Sasso Teramo), prima con 34,54.



Condividi con
Seguici su: