Kirchler campione italiano invernale nel disco




 

Ai Campionati Invernali di Lanci a Lucca l’Emilia Romagna vince un titolo italiano nel disco assoluto con Hannes Kirchler (Carabinieri) e ottiene 2 secondi posti con Antonio Fent (Carabinieri) nel giavellotto assoluto e con Martin Pilato (Atl. Ravenna) nel disco promesse.

Kirchler ha vinto il disco assoluto con la misura di 58,53, ottenuta al 5° turno. Al comando fin dal primo turno con 57,33, poi incrementato con 58,12 al secondo, il carabiniere alto atesino ha avuto la meglio su Federico Apolloni (Aeronautica) che ha provato a modificare l’esito della gara negli ultimi 2 lanci, superiori ai 57 metri. Nella stessa gara 6° posto assoluto, ma 2° fra le promesse, per Martin Pilato, che ha lanciato a 51,52, superato da Stefano Petrei (Atl. Udinese Malignani) con 52,98.

Nella prima giornata dei Campionati c’era stata la medaglia d’argento vinta da Antonio Fent (Carabinieri) con 71,17, superato da Norbert Bonvecchio (Atl. Trento) con 73,41.

Gli altri piazzamenti degli atleti della nostra regione sono stati nel giavellotto: 4° posto fra le promesse (8° assoluto) per Manuel Pilato (Fratellanza 1874 Modena) con 57,76; 5° posto nel giovanile (juniores e allievi) per Gabriele Boga (Self Montanari Gruzza) con 55,97.

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: