Jean-Marie Robbin pronto per gli Europei

20 Luglio 2017

Parla anche valdostano gli europei under 20 di atletica leggera, grazie alla presenza in azzurro dell'esordiente Jean-Marie Robbin

di Valle D Aosta


 

Una cerimonia di apertura con la sfilata di centinaia di atleti, nel centro storico di Grosseto, ha dato il via ai Campionati Europei under 20 di atletica leggera. Quattro giornate di gare, da giovedì 20 a domenica 23 luglio, attendono 1159 iscritti di 47 nazioni.

Rinnovato per la rassegna continentale il campo scuola Bruno Zauli, utilizzato per il riscaldamento e gli allenamenti degli atleti, mentre teatro delle gare è il vicino Stadio Carlo Zecchini, anch'esso al centro di un intervento di conservazione su pista e pedane.

In questo consesso, tra i 94 azzurrini selezionati, è presente anche un atleta valdostano, l'ostacolista del giro di pista Jean-Marie Robbin, in forza all'Atletica Calvesi Aosta, cresciutissimo in questa ultima stagione dai 55” a sfondare i 53”, correndo lo scorso 10 giugno, negli italiani Juniores, nel crono di 52”72, secondo tempo nazionale italiano del 2017. Nel contesto europeo, il talentuoso ostacolista guidato da Eddy Ottoz, parte dal 20esimo tempo; ma pienamente concentrato sul suo impegno, dopo aver superato egregiamente l'esame di maturità che ne ha parzialmente condizionato i precedenti impegni, è nelle condizioni di migliorarsi ancora.

Il 19enne di Valpelline, esordiente in azzurro, con i compagni di nazionale Alessandro Sibilio e Federico Cesati, sarà impegnato nella gara dei 400hs dove sarà protagonista venerdì 21, alle ore 12 per le qualifiche. La sfida sarà serratissima per conquistare un posto in una delle due semifinali, previste il giorno seguente, sabato 22 alle 15:25 e puntare alla finale in programma domenica alle 16:10.

 

In bocca al lupo Jean-Marie.



Condividi con
Seguici su: