JULITA, FORMICA E BUSCELLA A CHIVASSO




 
Domenica a Chivasso si svolge la 2° giornata dei Campionati Regionali individuali assoluti. Buona partecipazione e diversi risultati di valore a cominciare dai chivassesi Ambra Julita nel disco con 38,99, Roberto Formica, Atl. Vercelli, e Fabio Buscella nel triplo con 14,58 e 14,47 rispettivamente. Ottima anche Federica Portaccio Allieva della Sisport che lancia il giavellotto a 36,59 metri davanti alla Promessa del Cus Torino Chiara Rosa a 35”29. Molto bene anche la 4 x 400 del Cus Torino in 3’57”95 e la Promessa Federica Arnone, Cus, nei 5000 in 17’40”89. Negli 800 buone prestazioni dell’Allievo del Pinerolo Enrico Pavese in 1’56”89, della compagna Junior Elisabetta Petracca in 2’14”82, della Junior del Sanfront Ombretta Bongiovanni Junior in 2’16”26, dell’Allieva chivassese Ingrid Ippolito in 2’22”68 e dell’Allievo della Cbr Borgaretto Marco Reale in 2’00”10. Nei 400 hs volano le Promesse Rachele Bondesan della Sisport in 1’04”52 e Carola Mellano del La Salle in 1’07”13, con loro l’Allieva Anna Laura Marone, Sisport in 1’08”42. Nell’alto l’Allievo della Safa Daniele Martis salta 1,90 e nel lungo la Junior del Cus balza a 5,77 davanti alla Junior del Saluzzo Elisa Demaria, a 540 e all’Allieva della Sisport Veronica Di Nasso a 5,27. Fuori gara Marco Lingua lancia il martello a 73,74. Risultati. SF. 200: 1° Sara Botto (Mondovì) (S) 25”41, 2° Annalisa Maggiorotto (Alfieri) (S) 26”04, 3° Silvia Scarpone (Cus Torino) 26”26. 800: 1° Cristina Grange (Canavesana) (S) 2’14”39, 2° Elisabetta Petracca (Pinerolo) (J) 2’14”82, 3° Ombretta Bongiovanni (Sanfront) (J) 2’16”26. 5000: 1° Federica Arnone (Cus Torino) (P) 17’40”89, 2° Nicol Cavallera (id) 18’07”60, 3° Michela Ferrari (Atl. Alessandria) 18’50”44. 400 hs: 1° Silvana Franchino (Cus Torino) (S) 1’04”66, 2° Rachele Bondesan (Sisport) (P) 1’04”52, 3° carola Mellano (La Salle) (P) 1’07”13. Lungo: 1° Chiara Mancino (Cus Torino) (J) 5,77, 2° Elisa Demaria (Saluzzo) (J) 5,40, 3° Veronica Di Nasso (Sisport) (A) 5,27. Disco: 1° Julita Ambra (Chivassesi) (A) 38,99, 2° Sara Dattrino (Santhià) (A) 27,68. Giavellotto: 1° Federica Portaccio (Sisport) (A) 36,59, 2° Chiara Rosa (Cus Torino) (P) 35,29, 3° Vincenza D’Eliso (UGBiella) (P) 22,84. 4 x 400: 1° Cus Torino (Alessandria, Franchino, Scarpone, Barbarino) 3’57”95. SM. 200: 1° Stefano Roero (Alfieri) (S) 22”75, 2° Giovanni Mulassano (Mondovì) (J) 22”85, 3° Massimiliano Mavridis (Cus Torino) (S) 23”00. 800: 1° Roberto Catalano (Cus Torino) 1’54”73, 2° Paolo Baggio (Atl. Vercelli) (S) 1’56”00, 3° Enrico Pavese (Pinerolo) (A) 1’56”89. 5000: 1° Marco Galeasso (Cus Torino) (S) 14’45”19, 2° Hicham Ait Gouazguit (Canavesana) (S) 15’19”38, 3° Stefano Gualazzini (UGBiella) (P) 15’37”47. 400 hs: 1° Paolo Bacchiarello (Cus Torino) (S) 54”19, 2° Bruno Pane (Atl. Vercelli) (S) 54”64, 3° Cristian Falcone (Mondovì) (J) 56”72. Alto: 1° Luca Fizzotti (Sisport) (S) 2,01, 2° Francesco Buonomo (Sisport) (J) 1,90, 3° Daniele Martis (Safatletica) (A) 1,90. Triplo: 1° Roberto Formica (Atl. Vercelli) (J) 14,58, 2° Fabio Buscella (Chivassesi) (A) 14,47, 3° Enrico Chesi (Cus Torino) (S) 13,51. FG Maurizio Lozia (Arcobaleno SV) (S) 14,81. Peso: 1° Paolo Brero (Cus Torino) (S) 13,14, 2° Giorgio Del Mastro (Atl. Vercelli) (S) 11,96, 3° Salvatore Pace (Canavesana) (S) 11,89. Martello: 1° Roberto Gianotti (Alfieri) (S) 49,71, 2° Erik Gianuzzi (Cus Torino) (S) 45,66, 3° Mattia Ragno (Atl. Vercelli) (P) 42,46.

Condividi con
Seguici su: