Iscrizioni aperte per la Convention dei tecnici




 

Tre giornate sul tema de "La Tecnica, apprendimento, didattica e biomeccanica". Al Banca Marche Palas di Ancona, dopo il successo di quella 2008 dedicata al talento con 475 iscritti, si terrà, dal 26 al 28 marzo, la seconda Convention Nazionale dei Tecnici di Atletica Leggera. Organizzato dalla FIDAL, Centro Studi & Ricerche e Direzione tecnica federale, l'evento mira a fornire approfondimenti su tematiche riguardanti lo sviluppo e l’allenamento della tecnica per l’attività giovanile del talento e l’alta prestazione. Quattro le sessioni di lavoro previste. La prima, venerdì 26, sarà incentrata su "Il movimento umano e le sue implicazioni nello sviluppo della tecnica nell'atletica di alto livello". Previsti gli interventi di diversi specialisti nazionali ed internazionali: Dietmar Schmidtbleicher (Università Goethe di Francoforte), Franco Impellizzeri (Schulthess Klinik Zurigo), Giuliano Fontani (Università di Siena) e Arturo Hotz (Università di Berna). Sabato, in mattinata, nel cuore del palas marchigiano si svolgerà, invece, una sessione pratico-dimostrativa, mentre nel pomeriggio i lavori proseguiranno per gruppi di specialità: velocità e ostacoli, mezzofondo, marcia, lanci e salti. Momento conclusivo nella mattinata di domenica, dove oltre alla sintesi generale dei lavori e alla conclusione della convention, si terrà un incontro con atleti Top della Nazionale. Sempre nel contesto dell'ultima giornata, inoltre, in memoria del prof. Alberto Madella, prematuramente scomparso nel 2008, sarà consegnata una targa alla moglie Luisa Celesia. E' possibile iscriversi alla Convention fino al 12 marzo 2010, seguendo le istruzioni contenute nei documenti presenti nel link sottostante.


LA PAGINA DELLA CONVENTION



Condividi con
Seguici su: