Insediato il Consiglio Nazionale 2017/20

I Fiduciari Regionali riuniti a Roma il 22/23 aprile

E finalmente tutti, nuovi e “vecchi” Fiduciari Regionali GGG, si sono incontrati a Roma per la prima Riunione del Consiglio Nazionale 2017/2020 insieme alla Commissione Tecnica Nazionale.

E’ stata l’occasione per le nove “matricole” (anche se per l’emiliano Giovanni Mazzini si tratta di un ritorno a casa) per prendere confidenza con l’Istituzione che rappresenta la massima espressione democratica del Gruppo Giudici Gara.

Ha partecipato ai lavori il Vicepresidente Federale Col. Vincenzo Parrinello che, oltre a portare il saluto del Presidente Giomi, ha lanciato stimoli e proposte per rendere il GGG sempre più dinamico ed operativo.

Il Consiglio Nazionale, dopo aver proceduto all’insediamento, alla ratifica dei risultati di tutte le Assemblee Regionali ed alla conoscenza della Commissione Tecnica e dei Gruppi Tecnici di Lavoro, ha provveduto a prendere importanti decisioni.

Approvate le linee di indirizzo presentate dal FN che guideranno le attività del gruppo per il prossimo quadriennio. Approvato inoltre anche il Programma delle attività 2017 che prevedono, fra le altre,  l’inizio del Corso per Giudice Nazionale con selezioni l’8 luglio, il Corso per Formatori (21 ottobre) , uno stage di Aggiornamento per UTNS (21 ottobre), la Convention dei Fiduciari Provinciali (18/19 novembre).

Il CN ha provveduto a nominare i nuovi componenti del Collegio Tecnico per il biennio 2017-18 composto dai Giudici Nazionali Giovanni Zini, Mario Borghes, Sergio Vagnoli.

Approvate anche le linee di indirizzo per le convocazioni nazionali ed il Regolamento del  Corso Giudice Nazionale.

Proseguirà il Progetto Giovani, con il coinvolgimento dei giovani Giudici nelle principali manifestazioni nazionali, iniziando dal Golden Gala, ma si sta valutando anche la possibilità di ripristinare le finali nazionali delle GiGiGiadi.

La prossima riunione del Consiglio Nazionale, come da decisione della CTN, si svolgerà il 2 dicembre prossimo in sede ancora da definire.




Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate