Inglese alle 10 miglia di Portsmouth

18 Ottobre 2016

Domenica 23 ottobre, in Gran Bretagna, la vicecampionessa europea di mezza maratona in gara sui 16,093 km


 

Veronica Inglese torna a cimentarsi in una gara su strada. La 25enne azzurra, che in questa stagione ha conquistato la medaglia d’argento della mezza maratona agli Europei di Amsterdam, sarà in azione domenica 23 ottobre alla Great South Run di Portsmouth, sulla distanza delle 10 miglia (16,093 km). Nella costa meridionale dell’Inghilterra, per la portacolori dell’Esercito sono annunciate avversarie di primo piano come l’etiope Tirunesh Dibaba, bronzo sui 10.000 ai Giochi di Rio dopo aver vinto in carriera tre ori olimpici e cinque iridati, insieme alla connazionale Senbere Teferi, argento mondiale dei 5000 metri. Attese anche le atlete di casa Gemma Steel (campionessa continentale di campestre nel 2014), Jess Andrews e Alyson Dixon, oltre all’olandese di origine keniana Elizeba Cherono, che domenica si è aggiudicata la mezza maratona Great Birmingham Run. La mezzofondista di Barletta ha già preso il via nel 2016 a due gare britanniche - il cross di Edimburgo a gennaio e poi la 10 km di Manchester nel mese di maggio - in una stagione che l’ha vista protagonista anche in pista, con il sesto posto europeo e la successiva partecipazione olimpica sui 10.000 metri.

“Sarà una bella gara - dichiara la pugliese - per riavvicinarmi al contesto internazionale e ritrovare le sensazioni del clima agonistico. Il percorso è veloce, ma l’ultima parte è sul mare e quindi potrebbe esserci vento contrario. Ho ricominciato la preparazione invernale da quattro settimane, allenandomi tra le strade di Barletta e la pista di Bisceglie. Cercherò di arrivare al meglio, per quanto possibile in questo periodo di preparazione, agli Europei di cross che si disputeranno a Chia in Sardegna, senza dimenticare che l’obiettivo principale è soprattutto la prossima stagione estiva su pista”.

Negli anni scorsi si sono messe alla prova nella classica sulle 10 miglia, tra le altre, le azzurre Anna Incerti (quarta in 53:34 nel 2010, sesta in 54:18 nel 2011) e Nadia Ejjafini (quarta in 53:55 nel 2012). Partenza della gara femminile alle ore 10:15 locali (11:15 in Italia).

l.c.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- Il sito della manifestazione


Condividi con
Seguici su: