Indoor: stagione 2019 al via

04 Gennaio 2019

Weekend di apertura per l’attività in sala. Sabato 5 e domenica 6 gennaio si gareggia ad Ancona, Padova e Bergamo.


 

Ai blocchi di partenza la nuova stagione agonistica dell’atletica, con le prime manifestazioni per l’attività indoor. Neppure il tempo di far trascorrere le festività di inizio anno e arriva subito il weekend inaugurale, tra il 5 e il 6 gennaio, in tre sedi diverse: Ancona, per entrambe le giornate, e aprono le porte anche gli impianti di Padova (sabato) e Bergamo (domenica). Prende quindi il via l’intensa serie di appuntamenti con l’obiettivo della caccia al minimo per le rassegne tricolori al coperto che culmineranno con gli Assoluti in sala di Ancona (15-17 febbraio), ma il capoluogo marchigiano accoglierà in precedenza anche i Campionati italiani juniores-promesse e allievi, mentre Padova alla fine di gennaio metterà in palio i titoli delle prove multiple. A livello internazionale l’evento clou sarà invece con gli Europei indoor a Glasgow (Gran Bretagna, 1-3 marzo).

Si inizia con l’esordio di alcuni azzurri. Ad Ancona sono attese la quattrocentista Chiara Bazzoni (Esercito), bronzo agli Europei del 2016 nella staffetta 4x400, e Giulia Riva (Fiamme Oro), entrambe annunciate sabato sui 60 e domenica nei 200 metri. Tra gli uomini è iscritto Massimiliano Ferraro (Atl. Riccardi Milano 1946) che sabato potrebbe tornare al via dei 60 metri sulla pista dove si è laureato campione italiano due anni fa. Le due giornate nel capoluogo marchigiano saranno dedicate anche al Festival delle prove multiple: domenica è previsto il primo test stagionale di Enrica Cipolloni (Fiamme Oro), in attesa di difendere il suo titolo nel pentathlon. [ISCRITTI/Entries: sabato domenica]

Al Palaindoor di Padova, sabato 5 gennaio, riflettori puntati sulle gare di mezzofondo in cui il tricolore assoluto dei 3000 siepi Leonardo Feletto (Atl. Mogliano) sarà alle prese con la distanza piana al coperto, insieme al compagno di club Jacopo Lahbi, invece al femminile sempre sui 3000 metri sarà impegnata l’ottocentista Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata). [ISCRITTI/Entries]

Domenica 6 gennaio, a Bergamo, spicca il nome del recordman italiano juniores delle barriere al coperto Mattia Montini, alla prima uscita con i colori dei Carabinieri e nella categoria promesse, che è iscritto anche nei 60 piani oltre che sui 60 ostacoli. Da seguire poi l’asta donne con Tatiane Carne (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter). [ISCRITTI/Entries] Rinviata la prima giornata del trofeo invernale di prove multiple a Rieti, per la temporanea indisponibilità dell’impianto indoor.

2019: GLI APPUNTAMENTI INDOOR
26-27 gennaio: Campionati italiani di prove multiple indoor, Padova
2-3 febbraio: Campionati italiani juniores e promesse indoor, Ancona
9-10 febbraio: Campionati italiani allievi indoor, Ancona
15-17 febbraio: Campionati italiani assoluti indoor, Ancona
22-24 febbraio: Campionati italiani master indoor, Ancona
1-3 marzo: Campionati Europei indoor, Glasgow (Gran Bretagna)
2 marzo: Incontro internazionale under 20 indoor e under 23 di lanci Italia-Francia-Germania, Ancona

l.c.

(hanno collaborato Mauro Ferraro e Cesare Rizzi)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: