Indoor: gli azzurri in trasferta

27 Gennaio 2017

Sabato 28 gennaio, tanti italiani in pista a Magglingen: oltre a Tortu, attesi ai blocchi di partenza anche Cerutti, Lambrughi, Perini e Fofana. L'iridato U18 dell'alto Sottile e Furlani saltano a Sainte-Croix.


 

Al meeting svizzero di Magglingen, oltre alla preannunciata incursione di Filippo Tortu (Fiamme Gialle) nei 60 metri, sabato 28 gennaio è atteso al debutto stagionale anche Fabio Cerutti (Fiamme Gialle). Fari puntati sui 400 metri con al via Mario Lambrughi (Atl. Riccardi Milano 1946) che nello scorso fine settimana ha corso in 47.27 a Padova, mentre sui 60 ostacoli scontro diretto fra il tricolore indoor Lorenzo Perini (Aeronautica) e quello dei 110hs all’aperto Hassane Fofana (Fiamme Oro), con Ivan Mach di Palmstein (Fiamme Gialle) e Simone Poccia (Studentesca Rieti Milardi). Tra i giovani da seguire, la junior Sofia Bonicalza (Pro Sesto Atletica) sui 60 metri e il coetaneo Christian Bapou (Atl. Cento Torri Pavia) al maschile. [ISCRITTI/Entries]

ALTO IN SVIZZERA - Il campione mondiale under 18 dell’alto Stefano Sottile (Fiamme Azzurre) scenderà in pedana sabato 28 gennaio al meeting Hauteur & Musique di Sainte-Croix, in Svizzera, mentre al femminile prima uscita agonistica dell’anno per Erika Furlani (Fiamme Oro). Nella gara maschile annunciato anche Andrea Lemmi (Atl. Livorno). [ISCRITTI/Entries] STREAMING

VIENNA E BRATISLAVA - All’Indoor Track & Field di Vienna, sabato 28 gennaio, in gara Yassin Bouih (Fiamme Gialle) sui 1500 metri, invece Joyce Mattagliano (Esercito) sarà al via degli 800. Nel meeting della capitale austriaca risulta iscritto anche lo sprinter Davide Manenti (Aeronautica), che però ha comunicato che non affronterà la stagione indoor per scelta tecnica. [ISCRITTI/Entries] Domenica 29 gennaio, nell’Elan Meeting di Bratislava (Slovacchia), impegno sui 1500 metri per Elisa Bortoli (Atl. Brescia 1950). [ISCRITTI/Entries]

INFANTINO 6.92 - Due sprint sui 60 metri per Antonio Infantino a Newham, nella parte orientale di Londra. Il 25enne che vive in Gran Bretagna, portacolori dell’Athletic Club 96 Alperia Bolzano, mercoledì 25 gennaio ha fatto segnare il crono di 6.92 in entrambe le occasioni, a cinque centesimi dal personal best sulla distanza. [RISULTATI/Results]

l.c.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: