Indoor Italia: notizie dai meeting

17 Febbraio 2014

Completamento dei risultati del week-end in sala del 15 e 16 febbraio

 

Domenica 16 febbraio al Palaindoor di Padova il senegalese Mor Seck (Atl. Monza) ha vinto gli 800 in 1:49.24, precedendo Mario Scapini (Pro Sesto Atl./1:50.35) e Mattia Picello (Brugnera Friulintagli/1:50.52). Nei 400, arrivo spalla a spalla per Francesco Cappellin (Aeronautica) e Isalbet Juarez (Fiamme Oro) ai quali il photo-finish assegna lo stesso crono (48.27). Terzo l’ottocentista Giordano Benedetti (Fiamme Gialle) 48.47. Da segnalare anche la vittoria di Giulio Ciotti (Fiamme Azzurre) nell’alto (2,18), mentre Giulia Cargnelli (Forestale) ha preceduto la brasiliana Patricia Dos Santos nell’asta (4,10 per entrambe). La giornata di gare era iniziata, in mattinata, con una manifestazione giovanile che ha offerto il 5,44 della cadetta vicentina Gloria Gollin (Marconi Cassola) nel lungo. (ha collaborato Mauro Ferraro/CR FIDAL Veneto) RISULTATI/Results

A LIONE IL PIEMONTE UNDER 20 - Esperienza internazionale per la rappresentativa del Piemonte under 20 che sabato 15 febbraio ha preso parte al Match Interligue Indoor di Lione (Francia). All'incontro partecipavano anche le squadre di Rhone-Alpes 1 e 2 (padroni di casa), Languedoc Roussillon, Provence e Champagne Ardenne. Al femminile terzo posto per il team piemontese alle spalle di Rhone-Alpes 1 e Languedoc Roussillon; più indietro la formazione maschile che ha chiuso quinta. In chiave individuale da segnalare la le vittorie della pesista Giada Gregoletto (GS Ermenegildo Zegna), 12,72, e dell'azzurrino Marco Lano (CUS Torino), 1:56.96 negli 800 metri. A Bra (Cuneo), invece, in occasione dei Regionali Cadetti indoor Leila Fanta Kone (Sisport), argento tricolore 2013, si è migliorata a 5,67 nel lungo. (ha collaborato Myriam Scamangas/CR FIDAL Piemonte)

BERGAMO PER I TITOLI LOMBARDI - A Bergamo, teatro della seconda giornata dei Regionali Assoluti lombardi, le cose migliori si sono viste sulla pedana del salto in alto. In ambito maschile è stato Marco Gelati (Pro Sesto) a portare a casa il titolo come da pronostico con 2,09; Alessandro Di Pasquali (Geas) intasca l’argento e la misura di 2,00, mentre la terza piazza va a Stefano Federici (Atl. Bergamo ’59 Creberg) con 1,94. Al femminile Chiara Vitobello (Geas) torna a imporsi nel duello con l’amica Teresa Maria Rossi (CUS Pro Patria Milano): 1,76 contro 1,74. Buone gare nei 60 metri piani con Roberto Rigali, a regalare il secondo titolo all’Atletica Vallecamonica: il bronzo europeo Juniores con la staffetta 4x100 timbra prima 6.93 in batteria, poi 6.97. Dal lato prettamente cronometrico i tempi migliori arrivano invece da atleti non in corsa per il titolo lombardo: Gualtiero Bertolone (Athletic Club 96) con 6.91 in batteria e 6.92 in finale imitato da Doris Tomasini (Quercia Trentingrana) 7.72 in batteria e 7.67 in finale. (ha collaborato Cesare Rizzi/CR FIDAL Lombardia) RISULTATI/Results

GENOVA - Al Palasport della Fiera di Genova da segnalare il 24.70 nei 200 metri della promessa Giulia Riva (NA Fanfulla Lodigiana), con Luca Giangravè (CUS Pisa Atl. Cascina) capace di un 48.98 nel doppio giro di pista. Doppio impegno per il tricolore assoluto dell'Eptathlon indoor, Simone Cairoli (Lecco-Colombo Costruzioni) che vince asta (4,00) e lungo (6,85). RISULTATI/Results

CADETTI A MODENA - Giovani acuti ai Campionati Regionali Cadetti dell'Emilia Romagna in scena nel week-end presso l'impianto coperto de La Fratellanza 1874. A Modena, la velocista Zaynab Dosso (Corradini Rubiera) in batteria ha stabilito il miglior tempo con 7.86, ma si è messa in evidenza anche Daria Sinatra (Interflumina E’ Più Pomì) con 7.95. In finale il divario è stato invece più netto, con Dosso a 7.74 e Sinatra a 8.04, 1/100 meglio di Michela Mulas (Self Montanari Gruzza). La Dosso, classe 1999, quest’anno ha già corso i 60 metri in un notevole 7.62. Nei 60hs, invece, Desola Oki (Avis Fidenza) con 8.96 ha avvicinato il primato regionale della compagna di squadra Elisa Maria Di Lazzaro (8.91 nel 2013). (ha collaborato Giorgio Rizzoli/CR FIDAL Emilia Romagna) RISULTATI/Results

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: