Indoor: Capponcelli a quota 1,89

30 Gennaio 2017

A Gent, in Belgio, la 28enne emiliana si migliora di due centimetri nel salto in alto


 

Primato personale nell’alto per Serena Capponcelli. In Belgio, a Gent, la 28enne emiliana ha saltato 1,89 nel campionato delle Fiandre di domenica 29 gennaio, per aggiungere due centimetri al miglior risultato in carriera. Il suo limite risaliva al 2008, quando superò la misura di 1,87 all’aperto, invece tre settimane fa sulla stessa pedana aveva stabilito il personal best al coperto con 1,85. Si tratta inoltre di un risultato in linea con lo standard richiesto per l’iscrizione ai prossimi Europei indoor di Belgrado (3-5 marzo), per inserirsi al vertice delle liste italiane dell’anno. Un talento che sembrava perso dopo essersi rivelato nelle categorie giovanili, con la medaglia d’oro alla Gymnasiade del 2006 (1,84 a Salonicco), quindi la finale europea juniores nel 2007, chiusa all’ottavo posto, e una serie di titoli italiani anche nel peso e nelle prove multiple. Poi un’esperienza come pilota di bob, ma è tornata a gareggiare nella scorsa stagione in Belgio, dove attualmente vive, successivamente alla maternità.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: