Indoor. I risultati della Rappresentativa Piemontese under 20 a Lione. Terze le ragazze




 

Lione (FRA) 16 febbraio. Esperienza internazionale per la rappresentativa piemontese under 20 sabato 15 febbraio a Lione: i ragazzi della rappresentativa under 20, composta in prevalenza da atleti della categoria juniores, hanno infatti preso parte al Match Interligue Indoor in compagnia delle squadre di Rhone-Alpes 1 e 2 (padroni di casa), Languedoc Roussillon, Provence e Champagne Ardenne.

 

Brave le ragazze che, nella classifica di squadra, si piazzano al terzo posto dietro Rhone-Alpes 1 e Languedoc Roussillon da cui le separano tre soli punti; più indietro i maschi che finiscono al 5° posto.

 

Nella panoramica dei risultati individuali, in campo femminile troviamo: sui 60hs Giulia Crivello (Novatl. Chieri) seconda classificata, con 9.37 e Silvia Nicola (Zegna) con 10.01; sui 60m Irene Stella (Sisport) 7.99 e Isabella Cutuli (Sisport) 8.26; sui 200m Helen Falda (Sisport) 25.62 e Giorgia Casarotti (Cus Torino) 26.51; sui 400m Giulia Crivello 59.81 e Silvia Nicola 61.38; 800m Miriana Ramat (Atl. Susa) 2:20.28 e Eleonora Curtabbi (Atl. Giò 22 Rivera) 2:21.84; nella marcia 3000m 2° Martina Ansaldi (Atl. Fossano ’75) con 16:03.29 e Ilaria Lamberti (GAV Atl. Verbania) con 16:08.39; nel peso vittoria per Giada Gregoletto (Zegna), bronzo lo scorso fine settimana ai campionati italiani di categoria, con 12,72m e 4° posto per Daisy Osakue (Sisport) con 11,37m; nel lungo vince Claudia Salerno (Atl. Alba) con 5,71m e 5,01m per Ashley Rambo (Sisport), 5,16m per Alessia Collauto (Atl. Stronese); nell’asta solo 3,10m per la campionessa italiana juniores Helen Falda (Sisport), stessa misura per Margherita Branca (Atl. Piemonte); nell’alto 1,58m per Maria Meinero (Atl. Cuneo) e Chiara Michelis (Atl. Fossano ’75), 1,54m per Carolina Teston (Atl. Stronese).

 

In campo maschile: sui 60m 7.10 per Federico Stantero (Runner Team 99) e 7.32 per Marco Lombardo (Roata Chiusani); 200m per Lorenzo Pravato (Novatl. Chieri) con 23.10 e Mattia Merlin (Atl. Piemonte); 400m Alessandro Baracco (Atl. Piemonte) e Paolo Asteggiano (Atl. Alba) con 53.99; 800m vittoria per l’azzurro ai mondiali allievi 2013 Marco Lano (Cus Torino) con 1:56.96 e 1:59.57 per Gregorio Dotti (Atl. Pinerolo); 60hs Matteo Summa (Atl. Valsesia) con 8.68, stesso tempo per Lorenzo Pravato; nella marcia 5000m 2° posto per Stefano Chiesa (Cus Torino) con 22:49.77, 6° Alessandro Chiesa (Atl. Fossano ’75), il più giovane dei piemontesi in gara, classe 1999, con 25:59.70; nell’alto 1,80m per Michele Merenda (Roata Chiusani) e 1,50m per Francesco Ziliani (Atl. Stronese); 3,00m nell’asta per Daniele Dalmasso (Sisport); nel lungo Gabriele Zani (Atl. Piemonte) con 6,65m e 6,07m per Gabriele Casagrande (Pol. S. Stefaano Borgomanero); nel triplo 13,14m per Riccardo Nicola (Zegna), 13,04m per Stefano Favro (Atl. Santhià), 11,94m per Marco Bertollo (Atl. Canavesana); nel peso 10,68m per Daniele Dalmasso e 10,65m per Alessandro Parizia (Sisport).

 

RISULTATI DI LIONE

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)

 

 



Condividi con
Seguici su: