Individuali Indoor di Ancona - Cantarella un altro titolo italiano




 

moniaGrande partecipazione di atleti alla rassegna indoor riservata alle categorie allievi – juniores e promesse, quella che si è svolta al Palaindoor di Ancona in questo ultimo weekend e che assegnava i titoli italiani di categoria. Agli atleti della nostra regione è andato un titolo italiano ad opera di Monia Cantarella (Naf Aranca) che a mani basse coglie ancora un successo nella specialità del lancio del peso, che se l’aggiudica con la misura di metri 13.29 davanti a Silvia Zanini dell' Atletica Varese, che scaglia l’attrezzo a metri 11,64. Nella gara di marcia categoria allieve, Alessia Costantino dell'Atletica Reggina,

fresca della medaglia d’argento ottenuta di recente a Bianco, durante la disputa del Trofeo Invernale di Marcia, pur siglando il suo personale nella gara dei 3000 metri (15'01"91), si deve accontentare di un pur sempre valido quarto posto, dietro a Anna Clemente – Don Milani Taranto – che conquista l’ennesimo titolo italiano e medaglia d’oro, chiudendo la gara col tempo di 13'32"48; l’argento è andato a Valeria Cicco sempre dell' Atletica Don Milani ed il bronzo a Mariavittoria Becchetti della Ca.Ri.Ri di Rieti. Presente ad Ancona Luca Michele Sergi, l’ostacolista reggino dell’Atletica Minniti, che nel corrente anno milita,in prestito, nelle fila dell’atletica Bruni Vomano, per disputare la gara dei metri 60 Hs della categoria promesse. Tre turni di gare tra batterie, semifinali e finali, disputate nell’arco di 2 ore e 45 minuti che gli hanno permesso di ottenere un buon sesto posto nella finale dove con il tempo di 8"36, mentre nella batteria da lui vinta aveva ottenuto 8"31.



Condividi con
Seguici su: