In 400 all'esagonale giovanile di cross a Baschi




 
Sono stati circa 400 le persone che hanno riempito la bella zona de Le Gole del Forello, presso Salviano di Baschi (siamo nel cuore della verde Umbria) per l’esagonale di cross per le categorie giovanili organizzato dalla Libertas Orvieto con la collaborazione del Comitato Regionale Fidal e riservato alle rappresentative di Lazio, Marche, Roma Sud, San Marino, Toscana e Umbria. Un successo scaturito anche dalle ottime condizioni atmosferiche che hanno invogliato alla partecipazione da parte dei ragazzi e alla presenza in veste di spettatori di genitori ed accompagnatori di varia natura. Le gare erano riservate alle categorie Ragazzi, Cadetti e Allievi sia in ambito maschile che femminile. Alla fine è stata la squadra laziale a fare la parte del leone con tre successi, grazie a Mirko Romano fra i Ragazzi, Sara Eseydy fra le Ragazze e Chiara Guerruci fra le Cadette. Le altre vittorie sono andate a Matteo Ragosta (Toscana) primo fra i Cadetti, a Lorenzo Menculini (Umbria, secondo ai Campionati Italiani di Villa Lagarina) fra gli Allievi e ad Alessia Pistilli (Marche) fra le Allieve. E’ già stato confermato dalle autorità locali che, visto il successo di questa prima edizione, l’esagonale avrà una riprova l’anno prossimo. g.g. Nella foto: Lorenzo Menculini, primo fra gli allievi (foto organizzatori) RISULTATI Ragazzi: 1. Mirko Romano (Lazio); 2. Iliass Lachal (Toscana); 3. Nicola Baldoni (Umbria) Ragazze: 1. Sara Eseydy (Lazio); 2. Francesca Mammuccari (Lazio); 3. Eleonora Tardelli (Marche) Cadetti: 1. Matteo Ragosta (Toscana); 2. Stefano Massini (Marche); 3. Giacomo Verona (Toscana) Cadette: 1. Chiara Guerruci (Lazio); 2. Khadija El Aoufi (Toscana); 3. Jessica Conte (Toscana) Allievi: 1. Lorenzo Menculini (Umbria); 2. Marco Rossi (Toscana); 3. Francesco Barra (Lazio) Allieve: 1. Alessia Pistilli (Marche); 2. Silvia Papini (Toscana); 3. Maria Chiara Santoni (Toscana).


Condividi con
Seguici su: