Il plauso della EA per AtleticaViva Online

28 Settembre 2020

Le congratulazioni di European Athletics per la “biblioteca virtuale” della FIDAL: il progetto tra webinar e tutorial nei mesi del lockdown

 

Un’iniziativa che ha saputo trasformare una tragedia in un’opportunità e che va presa a modello per come reagire alla crisi. Dalla European Athletics è arrivato oggi il plauso per il progetto AtleticaViva Online, ideato e realizzato dalla FIDAL nei mesi del lockdown. L’Associazione Europea, nella figura di Yannick Morard (Intern - Development), incontrando in videoconferenza il direttore tecnico Antonio La Torre, si è complimentata per il lavoro svolto e per la capacità di far fronte alle difficoltà nei mesi più duri della quarantena, offrendo una piattaforma che favorisse lo scambio di conoscenze e rafforzasse il senso di comunità dell’atletica italiana. European Athletics, che ha intenzione a sua volta di lanciare un programma di webinar sul tema della performance, ha incontrato la FIDAL per approfondire le modalità operative con le quali è stato condotto il progetto, al fine di trarre spunti utili. 

Oltre 120 tutorial realizzati dagli atleti per spiegare come allenarsi in casa, 63 webinar di approfondimento sulle tematiche più varie, 10.000 partecipanti agli incontri e un totale di circa due milioni di clic. Questi i numeri di un progetto che nei mesi del lockdown ha caratterizzato l’attività della struttura tecnica e che il DT La Torre ha definito “una grande biblioteca virtuale, un patrimonio di conoscenze senza scadenza che resterà a disposizione delle società e delle scuole”. Il corpus di tutorial, di webinar e di suggerimenti dei tecnici è tutt’ora consultabile sull’home page del sito federale cliccando nella sezione AtleticaViva Online.

CLICCA QUI - LA SEZIONE "ATLETICAVIVA ONLINE" DEL SITO FIDAL

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate