Il Kenya domina sulle strade di New York




 
Quinto posto per Stefano Baldini (2h09:12 il suo tempo finale) nella Maratona di New York corsa quest\'oggi. Vittoria per il keniano Rodgers Rop in 2h08:07, al termine di una gara dominata dagli atleti del suo paese: secondo e terso posto, infatti sono andati ai connazionali Christopher Cheboiboch (2h08:17) e Laban Kipkemboi (2h08:39). Quarto posto, in rimonta, per il francese Ouuadi (2h08:53); poi, la quinta piazza di Stefano Baldini, che è rimasto con i primi fino al momento cruciale della corsa, intorno al 33esimo chilometro. L\'azzurro ha continuato a seguire il suo passo, senza tentare di ricucire immediatamente lo strappo provocato dall\'azione dei tre keniani, e ciò gli ha permesso di rimontare diverse posizioni nel finale, fino al quinto posto conclusivo. Tredicesimo Matteo Palumbo (2h16:06), ventiduesimo Valerio Brignone (2h21:53). A confermare la grande giornata per il Kenya, la vittoria di Joyce Chepchumba tra le donne, con il tempo di 2h25:56, davanti alla russa Lyubov Denosiva (2h26:17). Giornata storta per Maria Guida. La campionessa europea ha tenuto il passo delle migliori fino al 28esimo chilometro; a quel punto ha cominciato a staccarsi, finendo poi col ritirarsi.

Condividi con
Seguici su: