Il Golden Gala con la Race for the Cure




 

L'edizione 2011 del Compeed Golden Gala in programma allo Stadio Olimpico di Roma il prossimo 26 maggio sarà caratterizzata dalla presenza di un “Charity Partner”, la "Race for the Cure – di corsa contro i tumori del seno” che si svolge da sempre con il patrocinio della Federazione Italiana di Atletica Leggera. L’ideale staffetta tra la “Race for the Cure” e il “Compeed Golden Gala” punterà proprio sulla capacità di aggregazione di queste manifestazioni per sensibilizzare tutte le donne ad eseguire i necessari controlli periodici a tutela della salute del proprio seno. Intanto, domenica 22 maggio a Roma, al via dalle Terme di Caracalla sono attese quasi 40.000 persone tra la prova competitiva di 5 km e la passeggiata di 2 km.

IL TUMORE DEL SENO: UN PROBLEMA DI GRANDE RILEVANZA SOCIALE - Il tumore del seno è infatti un problema di grande rilevanza sociale, che entra purtroppo nella case di tante famiglie. Basti pensare che sono oltre 37.000 le donne italiane che si ammalano ogni anno di tumore del seno, con una incidenza pari ad una donna su nove. Ogni 15 minuti viene fatta una nuova diagnosi e purtroppo 11.000 donne perdono ancora la propria battaglia ogni anno a causa di questa malattia. Tuttavia, se il tumore del seno viene identificato in fase iniziale, è curabile in oltre il 90% dei casi. Per questo motivo è importante diffondere con grande energia il messaggio sull’importanza della prevenzione, attività che la “Susan G. Komen Italia”, organizzazione senza scopo di lucro basata sul volontariato, svolge dal 2000 in tutta Italia.

LA CAMPAGNA INFORMATIVA E DI RACCOLTA FONDI ALLO STADIO OLIMPICO - Dal 20 al 22 maggio, al Villaggio della Salute dello Stadio delle Terme di Caracalla, sarà quindi presente uno stand-biglietteria del “Compeed Golden Gala”, mentre il 26 maggio allo Stadio Olimpico la Komen Italia distribuirà presso i propri stand il materiale informativo con le più importanti norme di prevenzione secondaria. Inoltre, il pubblico che assisterà al “Compeed Golden Gala” potrà contribuire alla lotta ai tumori del seno e alle attività di prevenzione svolte periodicamente dalla Komen Italia donando un contributo libero negli appositi salvadanai esposti nei punti informativi.

COLORIAMO DI ROSA LA CURVA SUD - Per dare un segno tangibile dell’impegno che caratterizza questa edizione del “Compeed Golden Gala”, il pubblico della Curva Sud è invitato fin d’ora ad indossare il pettorale “Curva Rosa Compeed Golden Gala” e un indumento rosa, colore simbolo della lotta ai tumori del seno. Un segnale forte di incoraggiamento per tutte le donne che lottano ogni anno contro questa malattia. Per partecipare, visitate lo stand Compeed Golden Gala allo Stadio delle Terme di Caracalla dal 20 al 22 maggio e ritirate l’ingresso per la Curva sud. Con una donazione libera potete assistere alle competizioni del meeting della Capitale e sostenere l'attività dell'"Associazione Susan G. Komen Italia".

File allegati:
- Il sito della Race for the Cure
- Il sito del Compeed Golden Gala



Condividi con
Seguici su: