Il Consiglio Giovanile chiama l'Europa

20 Giugno 2019

Due rappresentanti del nuovo progetto FIDAL hanno illustrato gli obiettivi a Sofia nell'ambito del Young Leaders Seminar


 

Idee, spunti e una visione sempre più giovane dell’atletica leggera. Prosegue l’attività del Consiglio Giovanile italiano che si è presentato anche in sede europea a Sofia, in Bulgaria, nell’ambito dello Young Leaders Seminar che ha visto la partecipazione di trentanove giovani tra i 20 e i 30 anni, provenienti da 31 federazioni europee, più 5 ragazzi dello Youth Team della European Athletics. Per il nostro Paese era presente Chiara Montesano come membro dello Youth Team, promotrice di Young Leaders Italia, e come rappresentante italiano è stato scelto Alessio Gorla, uno dei cinque componenti del Consiglio. Proprio loro hanno illustrato la filosofia e gli obiettivi del progetto che in pochi mesi ha già trovato riscontri favorevoli e apprezzamento da parte di tanti giovani atleti: “La presentazione è stata apprezzata da tutti e ci sono state rivolte molte domande per capire come lo abbiamo creato e come lo stiamo portando avanti - raccontano Montesano e Gorla - c’è stato anche un confronto tra i progetti di varie federazioni, per dare consigli ai ragazzi di altri Paesi che ancora non abbiano avviato questo tipo di iniziativa”. Per interagire con il Consiglio Giovanile italiano e seguire le attività, basta cliccare la pagina Instagram @youngleadersitaly.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate