Idam Ayoub vince anche in Puglia




 

Idam AyoubIdam Ayoub si conferma ancora una volta vincente, imponendosi sui 2000m cadetti del meeting “Fino in Fondo”, dedicato al ricordo di Antonio Andriani e Cosimo Caliandro, due grandi campioni pugliesi indimenticati, strappati alla vita troppo presto. La manifestazione di mezzofondo disputatasi giovedì 6 agosto sulla pista dello storico camposcuola “L. Montanile” di Brindisi, nonostante la serata contrassegnata dal grande caldo, ha visto la partecipazione di diversi giovani delle categorie ragazzi, cadetti, allievi e juniores, provenienti da tutta la Puglia e dalle regioni limitrofe,

fornendo buoni spunti tecnici sulle diverse distanze di gara, a partire dai 1000m ragazzi fino ai 10000m assoluti in chiusura di serata. Nei 2000m riservati alla categoria cadetti, l’ italo- marocchino tesserato per l’Atletica Runners 2012 di Crotone, ha trionfato con una grande progressione finale, dopo una partenza in gruppo a ritmi soporiferi (passaggio a metà gara di 3’08”), chiudendo in 6’01”3, davanti a Giuseppe Cassavia dell’Atletica Murialdo (2’37”4 di personale sui 1000m quest’anno), secondo in 6’03” e ad Awol Langella (Atletica Mediterranea Bari), terzo in 6’07”6. La quarta vittoria su pista fuori dai confini regionali, per il pupillo di Scipione Pacenza, impostosi sulla stessa distanza anche al Trofeo Bravin di Roma e al meeting “Sotto le Stelle” di Avellino in Giugno, e sui 1200m siepi al Trofeo Moramarco di Matera in Luglio, lascia intravedere importanti margini di crescita in vista del mese di Settembre che riserverà verifiche probanti sul percorso verso i campionati di categoria che si disputeranno l’11 Ottobre a Sulmona (AQ), dove si spera che Ayoub possa essere ancora protagonista.

Maurizio Leone



Condividi con
Seguici su: