I risultati podistici del fine settimana

07 Maggio 2018

Adugna vince la 39^ Su e Giù per Giulianova, Maurizio D'Andrea primo all'Ecomaratona dei Marsi a Collelongo (AQ)


 

Si è svolta domenica 6 maggio a Giulianova una delle classiche del podismo abruzzese, la 39^ Su e Giù per Giulianova, manifestazione organizzata dalla società Ecologica Giulianova. La gara, valida per il calendario Corrimaster FIDAL, è partita dalla pista del Campo Scuola Zona Orti, sviluppandosi sulla distanza di Km 10. Ha vinto l’italo etiope Biniyam Senibeta Adugna (USA Runners Avezzano), che si è imposto nel tempo di 31’49”, con notevole vantaggio sul secondo arrivato, Francesco Raia (Podistica New Castle), 33’30”. Per Adugna è stata quasi un passerella solitaria. Combattuta, invece, la contesa per il secondo posto, con Gianmarco Scacchia (Running Team D’lu Mont) terminato terzo per questione di decimi di secondo. Tra le donne, è giunta per prima al traguardo Marcella Mancini (Marà Avis Marathon), 24^ in classifica generale in 37’12”, seconda Cecilia Capriotti (Ascoli Marathon), 59^ assoluta in 40’11”, terza Monica Foglia (G.P. Montorio), 88^ assoluta in 42’24”.

Classifica generale dei primi: 4° Gianni Di Furia (Amatori Teramo) 34’47”, 5° Domenico Macrini (G.P. Montorio) 35’19”, 6° Daniele Luciani (Atletica Recanati) 35’22”, 7° Gianpiero Ravicini (Podistica New Castle) 35’26”, 8° Mirco Cassetta (Nuova Atletica Centobuchi) 35’30”, 9° Pasqualino Lo Sterzo (Marà Avis Marathon) 35’44”, 10° Anghel Ion (Podistica Alba Adriatica) 35’58”.

A Collelongo, in provincia di L’Aquila, si è svolta domenica 6 maggio la 23^ edizione dell’Ecomaratona dei Marsi, manifestazione di corsa in montagna inserita anche nel calendario nazionale, organizzata dalla società Plus Ultra Trasacco. La gara era prevista sulla distanza di Km 44,2, con partenza da Piazza Ara dei Santi. Ha vinto Maurizio D’Andrea (Runners Sulmona), podista abituato a queste prove su lunghe distanze in montagna, che ha completato la prova in 3h 36’41”. Distanziato di oltre sette minuti è giunto Marco D’Innocenti (Trail Dei  Monti Simbruini) in 3h 43’59”, terzo Ivan Zufferli (X Bionic) 3h 50’08”. Tra le donne, da sottolineare la prestazione di Veronica Correale (Calcaterra Sport), giunta 15^ assoluta al traguardo, tra 84 classificati su 97 partecipanti, che ha completato lo sforzo in 4h 41’37”. Bene anche le altre donne di vertice impegnate: 24^ si è piazzata la prima delle abruzzesi, Paola Salvi (Plus Ultra Trasacco) in 4h 54’03”,  27^ Michela Di Virgilio (Filippide Runners Team) 5h 00’18”.     



Condividi con
Seguici su: