I primati regionali assoluti outdoor, indoor e masters a fine 2013




 

Nella sezione apposita del sito sono visualizzabili tutti i primati regionali a fine stagione 2013: si tratta di quelli di tutte le categorie assolute e giovanili, sia outdoor che indoor e di quelli masters outdoor, aggiornati con i risultati del 2013.

Nel corso di questa stagione sono stati migliorati numerosi primati regionali, riscontrabili con facilità essendo indicati in grassetto.

Fra gli assoluti outdoor è stato realizzato il solo primato regionale del giavellotto uomini, grazie ad Antonio Fent (Carabinieri), che ha messo in archivio il precedente record dell’altro carabiniere Paolo Valt che risaliva al 2000.

I primati regionali assoluti più datati rimangono quelli di Donata Govoni nei 400 metri, che risalgono al 1970, considerando il tempo manuale di 53.2 e al 1972 se riferito ai soli tempi con cronometraggio elettrico (53.78).

Per quanto riguarda le categorie juniores e allievi la stagione appena concluso ha portato i primati regionali per Alessandro Faragona, Alexandro Mitirica, Lorenzo Dallavalle, Martin Pilato, Silvia Corbucci, Daniele Zobbi, Tobia Bocchi, Ayomide Folorunso, Marta Baruffini, Sara Corradin, Lucia Quaglieri.

Nei cadetti il primato regionale di Michele Brini nel pentathlon è anche la migliore prestazione nazionale di sempre. Nelle cadette ci sono state le grandi prestazioni di Zaynab Dosso, Laura Fattori, Elisa Maria Di Lazzaro, Desola Oki e Tinca Gardenghi, con Zaynab Dosso e Desola Oki che saranno cadette anche nel 2014.

Fra i più giovani nei ragazzi c’è stato il primato regionale nella marcia di Riccardo Orsoni, mentre nelle ragazze i primati sono stati stati ottenuti nelle staffette da Mollificio Modenese e Fmi Parma Sprint.

Nell’attività indoor ci sono stati tanti primati a partire dagli juniores fino alle categorie più giovani: Francesco Conti, Damiano Guerrieri fra gli junior, Yassin Bouih, Daniele Zobbi e Tobia Bocchi negli allievi, Ayomide Folorunso, Camilla Papa, Anna Plodziszewska, Jasmine Abdullahi Mukasi, Martina Manzini, Lucia Quaglieri e le ragazze del Cus Parma nella staffetta 4x200 fra le allieve.

Ancora Zaynab Dosso fra le cadette, che ha realizzato proprio pochi giorni fa anche la migliore prestazione nazionale sui 60 metri, Elisa Maria Di Lazzaro, Tinca Gardenghi nelle cadette, mentre nei ragazzi e ragazze, in cui essendo l’attività al coperto abbastanza recente c’è un apparente maggiore spazio per i primati, si segnalano quelli di Lorenzo Morigi, Enrico Zangari, Riccardo Orsoni e i recentissimi di Anna Bondi nell’alto e Bianca Mantovani nel lungo.

Nei masters, al momento disponibili solo quelli outdoor, i primati regionali 2013 sono stati numerosissimi. Fin dove è stato possibile nel nostro archivio teniamo anche separati quelli ottenuti nelle categorie di riferimento da quelli con data effettiva non ancora compiuta rispetto all’età millesimale, come pure, ci sembra corretto indicare per le staffette anche i primati con tutti gli atleti “over age” e non solo quelli istituzionali riferiti alla categoria media dei frazionisti.

Giorgio Rizzoli

La foto di Isabella Morlini è tratta da www.fotopodisti.net


 

I primati regionali outdoor assoluti e giovanili a fine 2013

 

I primati regionali indoor assoluti e giovanili a fine 2013

 

I primati regionali outdoor masters per categorie a fine 2013

 

I primati regionali outdoor masters per gare a fine 2013 

 


 

 

 



Condividi con
Seguici su: