Hooper all'esordio in Alabama

14 Gennaio 2016

La velocista azzurra debutterà nella stagione al coperto domani venerdì 15 gennaio con i 60 metri di Birmingham. Sempre negli USA test di 3000 metri per Giorgi e Giupponi.


 

Gloria Hooper sui blocchi di partenza. La 23enne sprinter azzurra, in forza alla Forestale, domani venerdì 15 gennaio esordirà sui 60 metri in occasione del Blazer Invitational di Birmingham, in Alabama. La veronese di Villafranca da fine 2014 si allena in Florida seguita dal tecnico statunitense e advisor FIDAL Loren Seagrave: ad agosto scorso, in occasione dei Mondiali di Pechino, è tornata a migliorare il proprio record personale sui 200, correndo in 22.92 (-0.1) in semifinale dopo un 22.99 in batteria. Argento con la 4x100 nel 2011 agli Eurojuniores di Tallinn, è stata azzurra all’Olimpiade di Londra 2012 e bronzo agli Europei under23 di Tampere 2013. A Birmingham è previsto un doppio impegno sui 60 metri nella giornata di venerdì da bissare il giorno successivo, sabato 16 gennaio, quando lo stesso impianto ospiterà il Vulcan Invite: gli organizzatori annunciano il giovane fenomeno Candace Hill (10.98 nei 100), Gloria Asumnu e Trell Kimmons

MARCIA: GIORGI E GIUPPONI TEST SUI 3000 A SAN DIEGO - Primo test in pista per la primatista italiana assoluta della 20km di marcia Eleonora Giorgi. Sabato 16 gennaio, la lombarda delle Fiamme Azzurre, nel corso dello stage di preparazione invernale in California (fino al 25 gennaio), si cimenterà in una prova sui 3000 metri in programma a San Diego insieme al cinquantista Matteo Giupponi (Carabinieri).

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 HOOPER GLORIA