Haliti vincente sui 400hs in Belgio

28 Giugno 2014

A Nivelles, il tricolore assoluto del giro di pista con barriere davanti a tutti in 50.91

 

Oggi al Meeting di Nivelles (Belgio) vittoria sotto la pioggia del campione italiano assoluto dei 400hs Eusebio Haliti. Il 23enne dell'Esercito ha portato a termine il giro di pista con barriere in 50.91 superando il tedesco Georg Fleischhauer (50.93) e i francesi Ludovic Dubois (51.28) e Stephane Yato (51.41). L'azzurro era alla terza uscita di una stagione che al momento vede come suo miglior risultato il 50.57 corso a Salisburgo a fine maggio. Giornata di gare condizionata in generale da freddo e maltempo. Nei 100hs l'olimpionica australiana Sally Pearson viene sconfitta per 5 centesimi, 13.14 a 13.19 (-1.0), dalla 24enne belga Anne Zagré. La toscana Giulia Pennella (Esercito) è seconda nella nella sua serie chiudendo in 13.53 controvento (-0.7) alle spalle dell'irlandese Sarah Lavin 13.46. Nei 1500 vinti in 3:40.22 dal keniano Lawi Lalang, nono posto per Stefano Massimi (Aeronautica) 3:48.98 e undicesimo per Fabiano Carozza (Aeronautica) 3:49.74. [RISULTATI/Results]

a.g.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: