Grosseto 2017: da domani c'è l'Europa in pista!

19 Luglio 2017

La rassegna continentale Under 20 (dal 20 al 23 luglio allo stadio Zecchini) è stata presentata oggi da Filippo Tortu, Elisa di Lazzaro e Jakob Ingebrigtsen. Entrata libera.


 

Ancora poche ore, e i Campionati Europei under 20 di atletica entreranno nel vivo. Dal 20 al 23 luglio allo stadio Zecchini di Grosseto, con ingresso gratuito, saranno in palio 44 titoli continentali e tra i 1159 atleti di 47 nazioni scenderanno in campo anche 92 italiani. L'ambiziosa squadra azzurra selezionata dal DT allo Sviluppo Stefano Baldini ha come stelline il vicecampione mondiale dei 100 metri Filippo Tortu e la primatista italiana dei 100hs Elisa Di Lazzaro, entrambi protagonisti oggi della conferenza stampa di presentazione insieme al fenomeno norvegese del mezzofondo Jakob Ingebrigtsen, primatista europeo U20 3000 siepi. Con loro anche Svein Arne Hansen, presidente European Athletics, Alfio Giomi, presidente FIDAL, e Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto. 

Svein Arne Hansen: “Benvenuti a tutti gli atleti, che sono i veri protagonisti di questi campionati. Ci attendono belle e calde giornate di sport, qui a Grosseto, e dobbiamo ringraziare il sindaco di Grosseto, Alfio Giomi e tutti coloro che hanno dato il loro supporto”.

Alfio Giomi, presidente FIDAL e LOC: “Questa manifestazione è la più bella da organizzare, perché rappresenta il futuro dell’atletica. Grandi stelle hanno mosso i primi passi proprio qui a Grosseto, agli Europei U20 del 2001, come Mo Farah, Yelena Isinbaeva e Carolina Kluft. Il nostro grazie va alla European Athletics e al suo presidente per averci assegnato questo campionato, e al sindaco di Grosseto perché senza il supporto della città sarebbe stato molto difficile organizzarlo”.

Antonfrancesco Vivarelli Colonna: “Oggi inizia una grande avventura: per la seconda volta, Grosseto ospita gli Europei under 20 di atletica. Una grande opportunità per il nostro territorio, ma non solo: è un’occasione unica per i tanti giovani atleti di dimostrare quanto lo sport, la competizione sana, sia uno strumento di crescita. Invito tutta la città a partecipare, perché questo è il principale evento dell’anno a Grosseto. Viva l’atletica!”

Al Museo di Storia Naturale della Maremma sono stati però Filippo ed Elisa, sfoggiando un discreto inglese, a raccontare l'emozione dell'approccio a questa grande rassegna internazionale. “Sto bene, l’infortunio di un mese fa è del tutto alle spalle, e voglio solo correre.

Non vedo l’ora! - ha detto il recordman italiano dei 100 U20 Filippo Tortu - Sono davvero contento che questa manifestazione si svolga in Italia e sarà fantastico poter gareggiare davanti al pubblico di casa. Domani arriveranno in tanti a fare il tifo, dagli amici ai compagni di classe. Il record italiano sui 200 metri, 20.28 di Andrew Howe, credo che sia un grande risultato. E’ un campione, anche un amico, ma spero di superarlo ai Mondiali di Londra, visto che qui correrò i 100 metri e la staffetta 4x100”.

Elisa Di Lazzaro: “Voglio sempre dare il massimo in quello che faccio e allora cercherò di fare il mio personale, che è anche il record italiano. Solo qualche giorno fa la mia compagna di allenamento a Fidenza Ayomide Folorunso ha vinto il titolo europeo U23. Lei - che studia medicina - è una grande ispirazione, non solo nell’atletica ma nella vita”.

Jakob Ingebrigtsen: “Mi sono allenato molto bene dallo scorso inverno e credo di essere nella migliore condizione possibile. Qui voglio fare tre gare: 3000 siepi, 1500 e 5000 metri. Poi valuterò volta per volta come sta andando, ma l’intenzione è di affrontarle tutte”.

INGRESSO GRATUITO - Nelle quattro giornate di gare l’ingresso sarà gratuito, sia nelle sessioni mattutine dalle ore 9.00 che in quelle pomeridiane dalle 15.30 alle 20.30. Oggi alle 18.30 in una piazza Dante tirata a lucido andrà in scena la cerimonia d'apertura. La sfilata delle 47 rappresentative nazionali partirà alle 18.15 da piazzetta Monte dei Paschi e percorrerà tutto il corso Carducci, preceduta dai Musici di Borgo Franco e dalla mascotte degli Europei U20, il grifone Leopoldo. A suonare l’inno d’Italia sarà la Filarmonica Città di Grosseto, con la presentazione della bandiera italiana da parte dei militari del Reggimento “Savoia Cavalleria” 3° di Grosseto, quindi l’attesa esibizione delle “Farfalle”, la squadra di ginnastica ritmica dell’Aeronautica Militare.

LE NAZIONI - Dopo l’Italia con 94 atleti, la nazione più rappresentata è la Germania (85), seguita da Francia (64), Polonia (62), Gran Bretagna (58) e Spagna (54).

Di seguito l’elenco completo: Andorra, Armenia, Austria, Azerbaigian, Belgio, Bielorussia, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Gibilterra, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Malta, Moldavia, Monaco, Montenegro, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina, Ungheria. 

EUROPEI U20 IN TV - Saranno quattro intense giornate anche in TV per i Campionati Europei under 20 di atletica, che si svolgeranno a Grosseto da giovedì 20 a domenica 23 luglio. Infatti sono previste 12 ore complessive di diretta su RaiSport, che daranno la possibilità agli appassionati dell’atletica e ai tifosi azzurri di seguire le gare della manifestazione sul piccolo schermo, oltre che dalle tribune dello stadio Zecchini. Le trasmissioni saranno disponibili anche in diretta streaming sul web, all’indirizzo www.raisport.rai.it. Su Eurosport sono invece in programma sintesi serali. Questo il dettaglio del palinsesto televisivo sui canali RaiSport ed Eurosport per gli Europei under 20 di Grosseto.

  • Giovedì 20 luglio: RaiSport diretta ore 18.48-20.03; differita ore 23.47-2.40.
  • Venerdì 21 luglio: RaiSport diretta ore 15.00-15.30, 17.00-18.30 e 18.48-20.00; replica ore 2.35-6.00. Eurosport 2 sintesi ore 23.00-0.30.
  • Sabato 22 luglio: RaiSport diretta ore 14.55-20.15, Eurosport 1: sintesi ore 23.45-1.30.
  • Domenica 23 luglio: RaiSport diretta ore 17.30-19.40; replica ore 1.30-4.00. Eurosport 2: sintesi ore 22.00-23.30.

www.grosseto2017.eu - Hashtag #Grosseto2017

ORARIO/Timetable - L'ORARIO CON GLI AZZURRI IN GARA - GLI EUROPEI U20 IN TV 

LA SQUADRA ITALIANA – LE SCHEDE DEGLI AZZURRILE LISTE ALLTIME U20

Le pagine EA sugli Europei U20

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

 


(foto Colombo/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: