Gli altri risultati del fine settimana

03 Maggio 2017

Tra sabato 29 aprile e lunedì 1 maggio anche gare provinciali in Emilia Romagna e meeting fuori regione con la presenza di atleti della nostra regione


 

Ecco la sintesi di altri risultati non ancora segnalati che ci sono stati in Emilia Romagna e in altre regioni nelle gare disputate il 29-30 aprile e l'1 maggio.

29 aprile Castelnovo Monti - Campionati Provinciali Individuali 3^ prova: nei cadetti 44,18 nel giavellotto per Matteo Zigni (Atl. Castelnovo Monti), 1° anche nel peso con 12,20. Nelle cadette Sabrina D'Antuono (Atl. Sarzana) vince i 300 metri in 44.0, davanti a Caterina Gabrietti (Corradini Rubiera) con 44.7; Francesca Vercalli (Atl. Reggio) vince i 2000 metri in 7.16.1; nel peso 9,72 per Federica Rado (Nuova Atl. Molinella). Nei ragazzi 55,54 nel vortex per Davide Rondanini e 12,63 nel peso per Davide De paola, entrambi della Atl. Castelnovo Monti. Nelle ragazze 1,31 nell'alto per Rebecca Pagni (Atl. Castelnovo Monti); 4,32 nel lungo per Caterina Stella Martinelli (Self Montanari Gruzza); 40,66 nel vortex per Noa Nicolini (Corradini Rubiera). Risultati

29 aprile Trento - Meeting Città di Trento: belle prestazioni di atlete emiliane under 20 nelle gare di mezzofondo: 2.20.18 per Chiara Tognin (Fratellanza 1874 Modena) e 2.23.92 Eleonora Malossi (Atl. Estense) negli 800 metri; nei 3000 metri 10.39.16 per la junior Caterina Mangolini (Atl. Estense), 10.45.06 per Martina Cornia e 11.21.65 per Alice Sgarbi, entrambe allieve della Fratellanza; nei 1000 metri 2.20.92 per il carabiniere Mattia Moretti. Risultati

29-30 aprile Carpi - Campionati Provinciali Individuali e C.d.S. Provinciali Modena Cadetti e Ragazzi: programma completo di gare nelle 2 giornate di Carpi. Nei cadetti 9.6 negli 80 metri per Hansel Adjei (Self Montanari Gruzza); Marlon Bettuzzi (Olimpia Vignola) vince i 300 metri in 37.4, precedendo Francesco Sala (Cus Parma) 38.4 e Yonas Cavina (Nuova Atl. Molinella) 38.6; Gioele Garuti (Pontevecchio Bologna) vince i 1000 metri in 2.51.5; nei 100 hs in 3 scendono sottoi 15 secondi, con Enrico Benuzzi e Federico Bellinelli della Pontevecchio Bologna rispettivamente in 14.1 e 14.9 e fra loro Louis Salimbeni (Cus Parma) con 14.2; Milo Garau (Pontevecchio Bologna) vince in 300 hs in 43.6; dopo i 100 hs Louis Salimbeni vince l'alto con 1,70 e Federico Bellinelli il lungo con 6,15. Nelle cadette 10.6 negli 80 metri per Eleonora Coluccini (La Patria Carpi) che precede Alessandra Morandi (Fratellanza 1874 Modena) con 10.7; belle prestazioni nei 300 metri con Sara Balordi (Atl. Cinque Cerchi) 42.2 (a 1/10 dal personale ottenuto la settimana precedente a Piacenza), che precede Sara Cantergiani (Self Montanari Gruzza) con 43.8, Lisa Paini (Victoria S. Agata) con 44.6 e in altra serie Emma Mizzi (La Patria Carpi) con 44.7; Francesca Badiali (Fratellanza 1874 Modena) vince i 2000 metri in 7.18.4, precedendo Anna Bertani (Self Montanari Gruzza) con 7.20.0; nei 1200 siepi 4.16.1 per Elena Fontanesi (Self Montanari Gruzza); doppietta di vittorie per Ludovica Di Bitonto (Fratellanza 1874 Modena) negli ostacoli, con 2 belle prestazioni: 12.5 negli 80 hs e 47.0 nei 300 hs, ma anche le altre cadette segnano tempi interessanti, come Sara Cantergiani, con 12.6 negli 80 hs, la gemella Lucia, pure della Self Montanari Gruzza, con 50.4 nei 300 hs e Anita Beatrice Cortesi (Cus Parma) con 13.2 e 49.5 nelle 2 gare; nell'alto 1,46 per Serena Azzali (Cus Parma) e Andrea Celeste Lolli (Atl. Ravenna); Sara Balordi, dopo i 300 metri, vince anche il lungo con 5,00, con Laura Piccaglia (U.A.E.R.) a 4,88, con 30 atlete classificate in questa gara; nel peso in 2 oltre i 10 metri, con Eseosa Lucy Omovbe (Fratellanza 1874 Modena) 10,95 e Corinne Abouem (Atletica Impresa Po) 10,47; nel martello 35,24 per Yasmine Bueno e 33,45 per Jennifer Abena Gyimah, entrambe della Fratellanza; nella marcia 3000 metri 17.27.7 per Giulia Nestola (Self Montanari Gruzza). Nella 4x100 test per La Patria Carpi, 1 giorno prima dei Campionati Regionali di San Felice sul Panaro: buon 51.7 per Freddi, Coluccini, Barletta, Mizzi.

Nei ragazzi il miglior punteggio è quello di Daniele Colonnello (Polisportiva Progresso) che nei 2000 metri di marcia segna il tempo di 10.19.3. Nelle ragazze 3.27.3 nei 1000 metri per Lisa Botti (Fratellanza 1874 Modena). Nei 60 hs 9.4 per Habiba Faissal (Cus Parma), che precede in classifica la compagna di club Gloria Farina che in altra serie corre in 10.0 e nella stessa serie Anna Lugli (La Patria Carpi) con 10.3; Gloria Farina e Habiba Faissal sono protagoniste poi nei salti, con Farina che vince l'alto con la bella misura di 1,53 e Faissal il lungo con 4,53, gara in cui Camilla Valentini (Fratellanza 1874 Modena) arriva a 4,48, un'altra gara molto partecipata con 34 atlete classificate; nel vortex 55,78 per Genet Galli (Pol. Castelfranco); nella 4x100 59.4 per La Patria Carpi, con Gaspari, Camellini, Lugli, Martinelli.

Nelle classifiche di società 3 successi per la Fratellanza 1874 Modena (cadetti, cadette, ragazze) e 1 per la Pol. Castelfranco (ragazzi).

Risultati

30 aprile Milano - Riunione Regionale Lanci: Camilla Anselmi (Atl. Cinque Cerchi) si migliora anche nel martello, lanciando a 48,13, sempre più prossima a entrare nelle prime 10 allieve emiliane di sempre in questa specialità. Sempre nel martello 57,89 di Nicolò Bolla (Cus Parma) negli assoluti, 43,49 per lo junior Sebastiano De Vita (Cus Parma) con i 6 kg e 45,80 per l'allievo Andrea Rinaldi (Atl. Piacenza). Nel disco juniores kg 1,750 avvicinano i 40 metri Riccardo Torreggiani (Atl. Cinque Cerchi) con 39,41 e Norberto Fontana (Cus Parma) con 39.25. Risultati

30 aprile Cervia - Campionati Provinciali Individuali Forlì-Cesena: nei cadetti in 3 sotto i 39 secondi nei 300 metri: 1° Jacopo Bandini (Atl. 85 Faenza) 38.2, poi il compagno di club Samuele Orlandi con 38.4 (in altra serie) e Davide Colina (Virtus Emilsider Bologna) con 38.6; nei 100 hs 14.5 per Alexander Bartolini (Atl. 75 Cattolica) che precede Francesco Bergamaschi (Edera Forlì) con 14.9; nell'alto 1,72 per Federico Baldassari (Atl. Ravenna) e Cosimo Fazio (Edera Forlì); nell'asta 3,00 per Francesco Bergamaschi; nel martello 42,44 per Michele Babini (Endas Cesena). Nelle cadette 44.8 per Madalina Culea (Cus Bologna) e 45.1 per Greta Corelli (Atl. Ravenna) nei 300 metri; Chiara Pagnani (Atl. Ravenna) vince i 1000 metri con 3.08.9 davanti a Giulia Gandolfi (Atl. 85 Faenza) con 3.12.7; negli 80 hs Alice Cecchini (Edera Forlì) si migliora con 12.1, vincendo la seconda serie davanti a Marta Lombini (Endas Cesenatico) 13.1, mentre in prima serie le imolesi Maria Veronica Burbassi e Eleonora Solaroli segnano il tempo di 12.7 e 13.2; Eleonora Solaroli vince poi l'asta saltando 2,70 e precedendo in classifica Veronica Bianchi (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) con 2,30; nel triplo 10,51 per Gaia Dal Pozzo (Atl. Ravenna) e 9,93 per Anna Balducci (Atl. 85 Faenza); nel peso 10,40 per Martina Fedriga (Edera Forlì); nel martello 43,10 per Letizia Logozzo (Atl. Lugo), al momento quest'anno al 4° posto nella graduatoria nazionale con una precedente misura di 44,82. Risultati

30 aprile Bovolone - Apertura Regionale: debutto stagionale per Riccardo Tamassia (Fratellanza 1874 Modena) che corre i 3000 metri in 8.47.57, che precede Benazzouz Slimani (Cus Parma) con 8.53.68, che è sm40. Negli 800 metri 2.57.86 per la sf60 Maria Lorenzoni (Atl. 85 Faenza). Nelle gare di lanci 72,58 nel giavellotto per Antonio Fent (Carabinieri), poi le atlete della Fratellanza in gara nel disco con la junior Martina Celeghini a 31,97 e nel martello 48,28 per la junior Lucilla Celeghini, 45,81 per l'altra junior Elena Risi e 43,04 per Anita Bonetti. Risultati

1 maggio Palmanova - Meeting Nazionale: il carabiniere Hannes Kirchler lancia a 59,72, miglior risultato 2017 in Italia. Un altro carabiniere, Camillo Kaborè corre i 100 metri in 10.98 (-0,6). Negli 800 metri 1.58.03 per Marco Simoni (Francesco Francia) che, a parte Christian Obrist, è la migliore prestazione di sempre di un sm35 in Emilia Romagna. Risultati

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: