Gli allievi delle Marche quarti a Velletri




 

Due successi parziali e un quarto posto di squadra per la rappresentativa under 18 delle Marche, impegnata a Velletri (Roma) nel Trofeo delle Regioni, un esagonale con i pari età di Lazio, Toscana, Puglia, Trentino e Abruzzo. Le vittorie portano la firma dell’osimano Manuel Nemo (Tecno Adriatletica Marche), vicecampione italiano indoor di salto in alto che prevale con 1.89, e della portorecanatese Genny Caporalini (Atl. Recanati), prima in 15”60 (vento -1.0) sui 100 ostacoli. Sul podio anche il pesista Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata), secondo con 15.33, e stesso piazzamento per la mezzofondista Mamadou Binta Diallo (Atl. Avis Macerata), 2’20”68 negli 800 metri. Finiscono invece terzi Vittorio Santori (Tecno Adriatletica Marche) autore di 14”90 (-1.4) sui 110 ostacoli, il saltatore Simon Nguimeya (Tecno Adriatletica Marche) con 6.50 (+2.6) nel lungo e la staffetta 4x100 maschile composta da Livio Santarelli (Tam), Jacopo Ranzuglia (Atl. Avis Macerata), Lambert Marsigliani (Sef Stamura Ancona), Vittorio Santori (Tam) in 44”61. La manifestazione è stata quindi un importante momento di confronto per gli allievi delle Marche: alcuni di loro avevano già gareggiato in questa stagione nel Brixia Meeting di Bressanone, riunione internazionale che si è svolta alla fine di maggio, mentre l’appuntamento clou per la categoria sarà quello dei Campionati italiani a Firenze, nell’ultimo week-end di settembre.

RISULTATI DEGLI ATLETI MARCHIGIANI (Velletri, 14 luglio)
Allievi. 200: 6. Jacopo Ranzuglia (Atl. Avis Macerata) 24”32 (-0.7); 800: 4. Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli) 2’01”08; 110hs: 3. Vittorio Santori (Tecno Adriatletica Marche) 14”90 (-1.4); 2000 siepi: 4. Nicholas Sanseverinati (Tecno Adriatletica Marche) 7’07”29; alto: 1. Manuel Nemo (Tecno Adriatletica Marche) 1.89; lungo: 3. Simon Nguimeya (Tecno Adriatletica Marche) 6.50 (+2.6); peso: 2. Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata) 15.33; 4x100: 3. Marche (Livio Santarelli, Jacopo Ranzuglia, Lambert Marsigliani, Vittorio Santori) 44”61.
Allieve. 200: 4. Ilaria Bonafoni (Atl. Fabriano) 26”53 (-1.1); 800: 2. Mamadou Binta Diallo (Atl. Avis Macerata) 2’20”68; 100hs: 1. Genny Caporalini (Atl. Recanati) 15”60 (-1.0); alto: 4. Monica Foglia (Tecno Adriatletica Marche) 1.53; lungo: 5. Ilaria Romagnoli (Sport Atl. Fermo) 5.16 (+1.4); peso: 5. Ilaria Del Moro (Tecno Adriatletica Marche) 10.44; 2000 siepi: 6. Benedetta Cecchini (Atl. Fabriano) 8’16”45; 4x100: 4. Marche (Ilaria Bonafoni, Valeria Marcozzi, Arianna Biondi, Alessia Marinucci) 50”16.
Femminili. 100: 7. Alessia Marinucci (Tam) 12”91 (-0.4); 8. Valeria Marcozzi (Tam) 13”09 (-1.4) pb; 14. Arianna Biondi (Tam) 14”48 (-1.7); lungo: 2. Mita Delia (Atl. Avis Macerata) 5.30 (+0.1).
Classifica Trofeo delle Regioni under 18: 1. Lazio 83 punti; 2. Toscana 82; 3. Puglia 70; 4. Marche 61; 5. Trentino 49; 6. Abruzzo 36.

RISULTATI COMPLETI


Nell'immagine in alto, l'ostacolista Genny Caporalini; in basso, il saltatore in alto Manuel Nemo





Condividi con
Seguici su: