Gli allievi al Brixia Meeting




 

Diciassette squadre si affronteranno sabato 30 e domenica 31 maggio nel rinnovato stadio di Bressanone, in provincia di Bolzano, per il tradizionale appuntamento con il Brixia Meeting under 18, giunto alla ventottesima edizione. Stavolta sarà anche l’occasione per inaugurare la nuova pista, di colore verde, che ospiterà i Campionati Mondiali allievi dall’8 al 12 luglio. Non mancherà la formazione delle Marche, con 18 maschi e 16 femmine pronti a rappresentare la propria regione. Spiccano i nomi di  Lorenzo Veroli, già in possesso del minimo per la rassegna iridata con il 53"38 sui 400 ostacoli corso il 3 maggio a San Benedetto del Tronto, di Sofia Verducci, campionessa italiana cadette di salto triplo che gareggerà nel lungo, e del marciatore Alessandro Maltoni, medaglia d’argento sempre ai tricolori under 16 dell’anno scorso. Ci saranno, tra gli altri, anche il saltatore in alto Gianmarco Tamberi, figlio d’arte, e la velocista Yessica Stortini Perez, che ha debuttato quest’anno con la maglia azzurra. Tra le squadre partecipanti, ben sei sono straniere, cioè Austria, Slovenia, Baviera, Baden-Württemberg, Turingia, Ticino. Per l’Italia, oltre alle Marche, ci saranno Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Toscana, Trentino, Umbria, Veneto, Alto Adige e una selezione del Progetto Talento.
In programma 17 gare per allievi e 15 per allieve: inizio alle ore 9.15 e chiusura alle 14.30 di domenica, con prologo sabato pomeriggio dedicato alla marcia e alle prove multiple.


LA FORMAZIONE MARCHIGIANA

ALLIEVI
100 m: Lorenzo Angelini (Atl. Avis Fano)
200 m: Marco Bastarelli (Sport Atl. Fermo)
400 m: Matteo Capriotti (ASA Ascoli Piceno)
800 m: Stefano Brillarelli (Civitanova Track Club)
1500 m: Stefano Massimi (ASA Ascoli Piceno)
2000 siepi: Mattia Casali (Atletica Osimo)
110 ostacoli: Jacopo Mosca (Sport Atl. Fermo)
400 ostacoli: Lorenzo Veroli (Atl. Montecassiano)
Alto: Gianmarco Tamberi (Atletica Osimo)
Lungo: Nicolò Tamberi (SEF Stamura ASD)
Asta: Marco Esposti (ASA Ascoli Piceno)
Peso: Simone Pastrani (Sport Atl. Fermo)
Disco: Edoardo Marinucci (Atl. Avis Macerata)
Giavellotto: Joel Enrico Giorgi (ASA Ascoli Piceno)
Octathlon: Enrico Squadroni (Atletica Osimo)

10 km marcia: Alessandro Maltoni (Atl. Castelfidardo Criminesi)
4x100 m: Lorenzo Angelini, Marco Bastarelli, Loris Giacomin (Atl. Recanati), Pierfrancesco Ceregioli (Atl. Avis Macerata)

ALLIEVE
100 m: Yessica Stortini Perez (Sport Atl. Fermo)
200 m: Giulia Lattanzi (Sport Atl. Fermo)
400 m: Elena Bruni (Tecno Adriatletica Marche)
800 m: Alessandra Vallorani (ASA Ascoli Piceno)
1500 m: Alessia Cerretani (Tecno Adriatletica Marche)
100 ostacoli: Maria Sofia Grandoni (Tecno Adriatletica Marche)
400 ostacoli: Cecilia Strappa (Sport Atl. Fermo)
Alto: Chiara Martinelli (A. Atl. Fabriano)
Lungo: Sofia Verducci (Sport Atl. Fermo)
Peso: Ornella Kelly Nya Yanga (Atl. Avis Macerata)
Disco: Michela Colli (Tecno Adriatletica Marche)
Giavellotto: Elena D’Ottavio (Tecno Adriatletica Marche)
Eptathlon: Sara Porfiri (Atl. Avis Macerata)

5 km marcia: Benedetta Gattari (Atl. Avis Macerata)
4x100 m: Yessica Stortini Perez, Giulia Lattanzi, Laura Ballatori (ASA Ascoli Piceno), Federica Orlandoni (Atl. Castelfidardo Criminesi)

Rappresentante del Comitato Regionale: Giorgio Gioacchini
Fiduciario Tecnico Regionale: Mauro Ficerai
Tecnici accompagnatori: Robertais Del Moro, Sergio Biagetti, Sandro Bernardi, Roberto Recchioni, Giuseppe Giorgini

 

Nella foto, Sofia Verducci (Claudio Petrucci per FIDAL)



Condividi con
Seguici su: