Gli abruzzesi agli Italiani di Cross



  46 gli abruzzesi impegnati, compresi i Cadetti della rappresentativa. Il più atteso Daniele D'Onofrio sulla Km 10 Assoluti


 

Festa del Cross, sabato e domenica 8-9 marzo a Nove – Marostica (Vicenza), nella quale saranno compresi i Campionati Italiani di Corsa Campestre riguardanti tutte le categorie agonistiche.

Le stesse gare saranno valide anche per il Campionato di Società di Cross, dove risultano iscritte le squadre dell’Aterno Pescara (Allieve), dell’Atletica Gran Sasso Teramo (Allievi), della Nuova Atletica Lanciano (Assoluti uomini) e della Fantini Vini by Farnese (Assoluti uomini), qualificatesi dalla fase regionale. Inoltre, una delle novità di questa edizione degli Italiani di cross è costituita dalla gara di staffetta 4 x Km 2-3- 4-4, nella quale ogni squadra dovrà essere composta da atleti di tre o quattro categorie diverse: Senior, Promesse (o Juniores), Juniores e Allievi.  In questa competizione è iscritta la squadra maschile dell’Aterno Pescara.   

L’atleta più atteso è il sangrino Daniele D’Onofrio (Gran Sasso Teramo) nella gara Km 10, reduce da un brillante terzo posto al Campionato Italiano Under 23 di Mezza Maratona e, a dicembre, convocato in nazionale U. 23 al Campionato Europeo di Cross di categoria.

A livello giovanile Cadetti, occhi puntati sulla teramana Gaia Sabbatini (Gran Sasso Teramo), l’anno scorso seconda sui 1000 metri al Campionato Italiano su pista della categoria.          



Condividi con
Seguici su: