Gli 80 anni di Luigi De Lillo

Il GGG Puglia festeggia il suo Fiduciario

80 anni, una voglia intatta di vivere l’atletica, la passione che lo spinge ancora oggi ad essere presente in ogni manifestazione atletica si svolga in Puglia. Luigi De Lillo non è un semplice fiduciario regionale, ma ha incarnato ed attraversato la vita dell’atletica pugliese degli ultimi 60 anni.

Per festeggiare questa persona speciale, che a buon diritto può essere considerata, come giudice e come dirigente, una delle anime del movimento atletico pugliese, si sono dati appuntamento giudici, dirigenti sportivi, personalità politiche e semplici appassionati.

Il Campo Sportivo di Molfetta ha rappresentato lo scenario per la celebrazione degli 80 anni di Luigi De Lillo alla presenza di tutti i giudici della Provincia di Bari, del Presidente Regionale Fidal, Giacomo Leone, dell’ex Presidente Fidal Puglia, Angelo Giliberto, del senatore Antonio Azzolini e della dirigenza dell’Asd Olimpia Club, di cui “Gigino” (come viene affettuosamente soprannominato da tutti nel mondo atletico) è presidente. Con anche il conforto di amici e parenti, Luigi è stato festeggiato alla sua maniera, con sobrietà ma anche tanta passione, quella passione che ancora oggi lo spinge ad essere quotidianamente presente sui campi di gara e a rappresentare un simbolo ed una guida per una nuova generazione di giudici che sta rinnovando il GGG pugliese.

A Luigi vanno gli auguri e l’affetto di tutti i giudici pugliesi e gli auguri di mantenere intatto lo spirito giovanile a appassionato che lo guida ogni giorno sui campi.

 

Rossella Cappelluti - Corrispondente GGG Puglia




Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate