Giro al Sas: Crippa terzo a Trento

06 Ottobre 2018

Il giovane azzurro sul podio, applaudito dal pubblico di casa, nella gara vinta dall’ugandese Kiplimo


 

Riparte con un terzo posto al 72° Giro al Sas, sulle strade della sua Trento, la stagione di Yeman Crippa. Per l’azzurro, medaglia di bronzo agli Europei di Berlino sui 10.000 metri, un brillante piazzamento che non delude il tifo del pubblico locale, mentre il successo va per la seconda volta a un atleta ugandese: Jacob Kiplimo in 28:17 sui 10 chilometri, davanti all’etiope Muktar Edris (28:31) che manca così l’obiettivo della quarta vittoria, dopo un duello risolto dal campione mondiale under 20 di cross nel penultimo dei dieci giri in programma. Il giovane mezzofondista delle Fiamme Oro, 22 anni da compiere tra pochi giorni, combatte invece nel gruppo di testa per la prima metà della gara, quindi leggermente staccato ma in lotta con l’altro ugandese Albert Chemutai (quarto in 28:38) e il keniano Geoffrey Korir (quinto con 28:46), fino all’ultimo chilometro. Poi una volata tutta grinta e forza per conquistare la terza posizione in 28:34 migliorando il quarto posto della scorsa edizione. Una gara dai ritmi veloci, con tanti giri sul ritmo dei 2:45 al chilometro, nonostante le tante curve e i sampietrini del centro cittadino.

“Volevo questo risultato - le parole di Yeman Crippa - ho dato tutto quello che potevo. Davanti a me due grandi campioni, ora mi godo questo podio ma prima o poi vincerò questa competizione”. In palio al traguardo volante del 5° km il premio in memoria di Fabio Giacomelli: se l’è aggiudicato Muktar Edris in testa in quel momento nella gara, mentre il premio dedicato a Cosimo Caliandro per il primo italiano è stato vinto proprio da Crippa. Il maratoneta azzurro Stefano La Rosa (Carabinieri), oro a squadre nella rassegna continentale, oggi è settimo in 29:47 alle spalle dell’etiope Ibrahim Jeilan (29:20), ottavo Ahmed El Mazoury (Atl. Casone Noceto, 29:49) coraggioso nella prima parte di gara e calato nel finale. Decimo posto per Nekaneget Crippa (Trieste Atletica), fratello di Yeman, in 29:59. Il Trento Running Festival proseguirà nella mattina di domenica 7 ottobre con la Trento Half Marathon che assegnerà i titoli italiani master individuali e per società.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 LXXII Giro al Sas