Gianantoni, Epis, Quaglieri: altri risultati di sabato 19 maggio

20 Maggio 2018

Sabato 19 maggio, una giornata piena di gare (e anche domenica 20 maggio non sarà di meno). E bei risultati da parte dei nostri atleti.


 

A Isernia, nella prima giornata dei Campionati Nazionali Universitari, oltre al primato regionale assoluto nel giavellotto di Paola Padovan, grande tempo nei 100 metri per Marco Gianantoni (Virtus Emilsider Bologna) che si piazza al 2° posto nella finale dei 100 metri con il primato personale di 10.48 (+0,9), alle spalle di Luca Antonio Cassano (Atletica Firenze Marathon) con 10.36.

Gianantoni lima 3/100 dal suo precedente primato personale di 10.51 che aveva stabilito ben 4 volte (di cui una volta con vento +2,8). Nella graduatoria regionale all time il 10.48 di Gianantoni si inserisce all'11° posto e al 4° fra gli atleti "non Carabinieri".

Lo precedono i carabinieri Rosario La Mastra con 10.27 (2007), Andrea Amici 10.28 (1997), Andrea Rabino 10.30 (2000), Marco Menchini 10.36 (1992), Stefano Bellotto 10.41 (2003), Michele Paggi 10.43 (2001), Massimiliano Dentali 10.44 (2003), Alessandro Rocco 10.45 (2005). Fra gli "extra" carabinieri 4° posto in graduatoria per Andrei Alexandru Zlatan con 10.32 (2018), 8° per Simone Pettenati con 10.43 (2016), entrambi della Fratellanza e 5° posto per Lorenzo Bilotti con 10.33 (2014) per l'Atl. Imola Sacmi Avis. Sotto i 10.50 anche Rocco Ceselin nel 1995 e Stefano Anceschi, altro non carabiniere (Reggio Event's) con 10.49 nel 2003.

Risultati 100 metri CNU a Isernia

---

A Londra si è disputata la Coppa Europa 10000 metri in cui ha gareggiato Giovanna Epis (Carabinieri). Oltre a essere la prima atleta italiana in classifica, l'atleta dei Carabinieri ha migliorato il primato personale con il tempo di 33.14.71, inserendosi al 3° posto nella graduatoria regionale all time dopo Emma Scaunich con 32.37.2 nel 1991 e Gloria Marconi con 33.08.46 nel 2006; scavalca in graduatoria una decina di atlete, visto che come atleta dei Carabinieri aveva corso precedentemente in 34.53.25 nel 2017, mentre il suo primato personale era di 33.44.01 e risaliva al 2011.

Risultati 10000 metri donne (serie con Giovanna Epis)

---

A Torino si è disputata la prima giornata dei Campionati Italiani Juniores e Promesse di Prove Multiple. Al termine della prima giornata fra le promesse donne è in testa Lucia Quaglieri (Fratellanza 1874 Modena) con 2904 punti, davanti a Martina Ronchetti (Cus Pro Patria Milano) con 2868 e ad Erica Monfardini (Bracco Atletica) con 2784.

Nelle prime 4 gare di eptathlon Lucia Quaglieri ha corso i 100 hs in 14.54 (+0,8), saltato 1,47 nell'alto, lanciato il peso a 11,94 e corso i 200 metri in 26.48 (+0,2).

Giorgio Rizzoli

 


Giovanna Epis (foto Podisti.net)


Condividi con
Seguici su: