Gare di domenica 16 febbraio: Parma, Padova, Santhià, Citta' di Castello

16 Febbraio 2020

Domenica 16 febbraio con le seconde giornate del meeting indoor assoluto a Parma e dei Campionati Regionali Master Open a Padova e i Campionati Regionali Piemonte Open di Pentalanci.

 
A Parma, con organizzazione del Cus Parma, oggi la seconda giornata del meeting assoluto indoor.
Poche erano le gare previste in questa seconda giornata del meeting, che sono state vinte per gli uomini da Simone Busnardo (Atl. Vicentina) nell'alto con 2,00, Emanuele Dentis (Cus Torino) nell'asta con 4,50, Sebastiano Grassi (Cus Parma) nel triplo con 14,03. Le 2 gare femminili di oggi sono state vinte da Teresa Maria Rossi (Geas Atletica) cin 1,75 e da Martina Giordano (Atl. Run Finale Ligure) nel lungo con 5,09.

Risultati completi delle 2 giornate

---

A Padova seconda giornata dei Campionati Regionali Master Veneto Open

Ancora Lara Gualtieri (Atl. 75 Faenza) in evidenza. Dopo il primato regionale sf45 ottenuto ieri nei 1500 metri, oggi fa il bis con quello degli 800 metri, con 2.28.19, che migliora il suo precedente di 2.29.06. Primato regionale indoor anche per Sante Galassi (Fratellanza 1874 Modena) nei 60 hs sm50 con 9.13.


Nelle altre gare subito in apertura di riunione il successo, con primato personale indoor, per la campionessa italiana sf35 della marcia indoor e outdoor Lucia Battaglia (Acquadela Bologna)  che vince la gara in 16.40.89. Nel peso 10,45 per la sf50 Paola Fornasari (Atl. Bondeno). Nell'asta 3,00 per Barbara Capellini  e 2,60 per Valentina Benedetti, rispettivamente sf40 e sf35 della Endas Cesena. Nei 200 metri donne i migliori tempi sono stati per Cristina Sanulli, sf45 della Endas Cesena, con 27.55 e per Aline Campana, sf35 della Atletica Guastalla Reggiolo con 28.20. Nei 200 metri maschili 25.17 per Antonio Patalano, sm35 del Circolo Minerva. Nell'alto 1,51 per Massimo Camporesi, sm55 della Edera Forlì. Negli 800 metri donne anche 2.58.66 per Loretta Rubini, sm60 della Fratellanza 1874 Modena.  Nella prima serie degli 800 metri maschili in gara 3 atleti di Modena: vince la serie e la gara il campione europeo categoria sm45 di Jesolo 2019 Alessandro Bianchi (Fratellanza 1874 Modena) con 2.04.52, poi Patrick Bigi, sm40 di Modena Atletica, con 2.07.80 e Gian Carlo Bonfiglioli, sm50 della Fratellanza, con 2.08.65, a circa 1 secondo dal primato regionale. Nei 3000 metri 9.50.87 per Alberto Piacentini, sm50 della Fratellanza 1874 Modena.


Risultati seconda giornata

---

A Santhià Campionati Regionali Opern Piemonte di Pentathlon Lanci

In gara anche alcuni atleti modenesi e bolognesi. Il miglior punteggio è stato di Valentina Montemaggiori (Fratellanza 1874 Modena) con 3402, nuovo primato regionale sf50. Per la Montemaggiori 11,38 nel peso, 26,94 nel disco, 26,02 nel giavellotto, 33,73 nel martello e 11,05 nel martello m.c.. Sempre per la Fratellanza anche 2591 punti per la sf70 Giuliana Gherardi e 2251 per Gualtiero Marastoni, al debutto fra gli sm65. Infine 1691 punti per Renzo Deodari, sm70 della Acquadela Bologna.

Risultati

---

A Cittò di Castello Campionati Invernali Lanci 2^prova

Alcuni atleti della nostra regione in gara a Città di Castello, in cerca delle "misure"  utili per la finale nazionale del Campionato Invernale di Lanci: per l'Atl. Estense l'allieva Francesca Pioppi lancia il disco a 33,27 e la sua compagna di squadra Vanessa Talacci lancia martello 4 kg a 38,71. Nel disco donne 38,25 per la promessa Francesca Casprini (Atl. Lugo). Nel disco uomini 49,18 per Alessio Costanzi (Atl. Imola Sacmi Avis), 43,44 per la promessa Giovanni Benedetti (Libertas Atletica Forlì) e 43,42 per Gabriele Natali (Virtus Emilsider Bologna). Nel giavellotto 42,24 promesse 53,75 (primato personale) per Giovanni Benedetti e 52,09 per Matteo Castelvetro, entrambi della Libertas Atletica Forlì. Nel martello 6 kg 53,26 per lo junior Michele Babini (Endas Cesena).

Risultati

Giorgio Rizzoli





Condividi con
Seguici su: