Gare di cross e strada del fine settimana

22 Novembre 2016

Un breve estratto dei risultati degli atleti della regione nelle gare di cross e su strada nell'ultimo fine settimana.


 

Nel cross internazionale di Soria in Spagna 7° posto per il carabiniere Stefano La Rosa in 30'15" nella gara vinta dall'ugandese Timothy Toroitich in 29'10", per la terza vittoria consecutiva in questa gara. Risultati.

Sempre in Spagna, maratona di Valencia, con Alessandro Brancato (Atl. Casone Noceto) 18° al traguardo, con il personale di 2.18.50 (precedente 2.20.07 il 17/11/2013 a Torino). Risultati.

Nelle gare su strada disputate in Italia, a Verona si è disputata la Verona Marathon dove nella gara femminile c'è stato il 3° posto per Valentina Facciani (Corradini Rubiera) in 2.52.50, alle spalle della ungherese Tunde Szabo in 2.44.19 e della croata Marija Vrajic in 2.48.52. 1° posto nella categoria sf50 per Patrizia Martinelli (Atl. Imola Sacmi Avis) in 3.15.54. Risultati.

Insieme alla maratona a Verona si è disputata anche la Cangrande Half Marathon con il 2° posto per Marco Montorio (Fratellanza 1874 Modena) in 1.11.32 e 8° per Nicolò Conti (Atl. Estense) in 1.13.11 e nella gara femminile 2° posto per Judit Varga (Edera Forlì) in 1.18.55 e 4° per la debuttante in gare Fidal Manuela Marcolini (Atl. Reggio) in 1.23.40. Risultati.

Nella Maratonina Città di Crema 5° posto per Salvatore Franzese (Atl. Reggio) in 1.08.13, nella gara vinta dal keniano Paul Tiongik (Athletic Terni) in 1.05.09.  Tra i piazzati anche i gemelli Ercoli della Gabbi Bologna, con Marco 13° in 1.11.00 e Fabio 14° in 1.12.11. Risultati.

A Uta in Sardegna, nella Maratonina Città di Uta, 3° posto del marocchino della Atl. Castenaso Celtic Druid Mohamed Hajjy in 1.08.47. Risultati.

Nella Salento Half Marathon 1° posto a pari merito per Giammaro Buttazzo (Atl. Casone Noceto) con il gambiano Nfamara Njie (Tre Casali San Cesario) in 1.10.42. Risultati.

Nella Ultra K Marathon a Salsomaggiore sulla distanza di 50 km successo per Lorenzo Trincheri (GS Roata Chiusani) in 3.26.42. Il primo al traguardo fra gli atleti della Emilia Romagna è stato Francesco Lupo (Atl. Melito), 6° in 3.38.10. Fra le donne, dopo la giapponese Majidae Sohn, al 1° posto in 4.04.40, 2° posto per Lorena Brusamento (Gabbi Bologna) in 4.18.22 e 5° posto per Patrizia Arcari (Parmarathon) in 4.46.07. Risultati.

Nella 10 km a Santarcangelo di Romagna "Cheursa di Bech" successi nelle classifiche maschili e femminili per 2 atleti della Edera Forlì, Alberto Della Pasqua in 31.31 e Anna Spagnoli in 37.01. Risultati.

Giorgio Rizzoli

 



Condividi con
Seguici su: