Gare all’estero di atleti dell’Emilia Romagna




 

Diversi atleti dell’Emilia Romagna hanno gareggiato in questi giorni in meeting o manifestazioni all’estero.

Vediamo i loro risultati:

 

Goteborg 9 giugno: 2° posto nell’alto per il carabiniere Alessandro Talotti con 2,24.

 

Sofia 9 giugno: 2° posto per Benedetta Ceccarelli nei 400 hs nella prima giornata dei Campionati Mondiali Militari con il tempo di 57.67, dietro la bulgara Stambolova (55.30).

 

Salonicco 10 giugno: c’erano i 2 modenesi Elisa Cusma e Filippo Campioli, tesserati Esercito, a questo meeting in Grecia; per la mezzofondista di Piumazzo vittoria e primo crono della stagione sotto i 2 minuti, con 1.59.83; per il saltatore in alto 7° posto con 2,24.

 

Huelva 10 giugno: 3 carabinieri in gara a questo meeting spagnolo. 5° posto per Hannes Kirchler nel disco con 59,91, 6° posto per Matteo Villani nei 3000 siepi con 8.31.99 e 10° posto per Stefano La Rosa nei 5000 con 13.34.81, che migliora il suo personale di 13.41.14 (2007).

 

Algeri 11 giugno: successo nell’alto per Nicola Ciotti con 2,24. Entrato in gara a 2,10, il carabiniere supera alla prima prova 2,10, 2,15, 2,18, 2,21 e alla seconda 2,24. Nulla da fare nell’unico tentativo a 2,26 e nei 2 a 2,28.

 

Sofia 11 giugno: ai Campionati Mondiali Militari il carabiniere Giorgio Piantella è medaglia d’argento con 5,55, primato personale uguagliato (stabilito nel 2004). Questa stagione si sta rivelando forse la migliore della carriera per l’astista, che nella stagione indoor aveva vinto il titolo nazionale assoluto.

 

Lugano 12 giugno: nei 100 hs Micol Cattaneo realizza il suo miglior tempo stagionale con 13.03, a soli 5/100 dal suo primato regionale, vincendo la gara davanti alla russa Kondakova (13.13, ma con un personale di 12.79). Nei 110 hs uomini (meeting nazionale) 14.14 per l’altro carabiniere Carlo Alberto Mainini, anch’egli al suo miglior tempo del 2009, 2° dietro Emanuele Abate (13.83); nella serie internazionale è invece 8° in 14.40.

 

Sono intanto “uscite” le convocazioni per la Campionati Europei a Squadre (l’ex Coppa Europa), che si svolgerà a Leiria (Portogallo) il 20-21 giugno. Fra gli azzurri ci sono i carabinieri Domenico Rao e Teo Turchi nella 4x400, Stefano La Rosa nei 5000, Matteo Villani nei 3000 siepi, Fabrizio Schembri nel triplo, Paolo Dal Soglio nel peso e Benedetta Ceccaelli nei 400 hs. Ancora da decidere il rappresentante azzurro per 1500, alto e asta e anche in queste specialità potrebbero rientrare altri atleti dei Carabinieri.

 

Giorgio Rizzoli

 


La gara di alto con Alessandro Talotti al Meeting di Goteborg

La gara di 400 hs con Benedetta Ceccarelli dei Campionati Mondiali Militari a Sofia

La gara di alto con Filippo Campioli e 800 con Elisa Cusma al Meeting di Salonicco

La gara dei 5000 metri con Stefano La Rosa al Meeting di Huelva

La gara dei 3000 siepi con Matteo Villani al Meeting di Huelva

La gara di disco con Hannes Kirchler al Meeting di Huelva

La gara di alto con Nicola Ciotti al Meeting di Algeri

La gara di asta con Giorgio Piantella ai Campionati Mondiali Militari a Sofia

La gara di 110 hs serie nazionale con Carlo Alberto Mainini al Meeting di Lugano

La gara di 110 hs serie internazionale con Carlo Alberto Mainini al Meeting di Lugano

La gara di 100 hs con Micol Cattaneo al Meeting di Lugano



Condividi con
Seguici su: