GRAN PRIX DELLA VELOCITA': PARTENZA SPRINT PER VERDECCHIA




 

Avvio di stagione spumeggiante per i due sprinter Luca Verdecchia e Massimiliano Donati, protagonisti indiscussi del Gran Prix della Velocità andato in scena oggi pomeriggio al Palaindoor di Ancona.

  

Il sangiorgese delle Fiamme Oro, infatti, in entrambe le manche del programma ha centrato due ottimi riscontri cronometrici: 6.71 nella prima e 6.68 nella seconda. Velocissimo anche il portacolori delle Fiamme Gialle che ha tagliato il traguardo in 6.76 e poi in 6.69, stabilendo anche il suo nuovo personale.

  

Tra le donne, doppietta di Maria Aurora Salvagno (Aeronautica), senza rivali con il crono di 7.49 e 7.43. 

  

400 m in 53.27, invece, per Daniela Reina (Fiamme Azzurre) che conferma così di essere la quattrocentista da battere anche al coperto. Nella stessa gara, in pista la primatista italiana assoluta dei 400 hs, Benedetta Ceccarelli, seconda in 54.08. 55.71, invece, per la fermana Donata Piangerelli (Sport Atl. Fermo).  

L’appuntamento con il minimo (53.00) per gli Euroindoor di Birmingham è rinviato alla prossima settimana a Tampere, dove Daniela vestirà la maglia azzurra nell’Incontro Internazionale Italia-Finlandia a cui prenderà parte anche l’ostacolista sangiorgese Giorgio Berdini (Aeronautica) che, ieri a Modena, ha brillantemente fermato il cronometro dei 60 hs a 7.86.



Condividi con
Seguici su: