GP Giovanile: Luna, Giulia, Leonardo e Kevin in evidenza

22 Aprile 2018

Tra i 500 e più risultati del sabato pomeriggio trentino spiccano le siepi di Luna Giovanetti e Leonardo Coser, la doppietta di Giulia Riccardi e lo sprint vincente di Kevin Santato


 

Grande entusiasmo al Campo Scuola Covi Postal per la seconda prova del Grand Prix GIovanile su pista che ha richiamato sull'anello di Trento oltre 550 atleti gara delle categorie ragazzi e cadetti.

Numero assai importante, così come alcuni risultati emersi nel corso dell'intenso pomeriggio, a cominciare dal successo di Luna Giovanetti (Atletica Trento) nei 1200 siepi cadetti, distanza sulla quale la giovane aquilotta ha già meritato un bronzo tricolore. La figlia d'arte ha completato la propria fatica in 3'53"05, migliorando di quasi un secondo il precedente primato personale.

Positiva - come già nella prima giornata - anche la trilacense Giulia Riccardi (Gs Trilacum), capace di mandare in archivio un duplice successo, sia nel giavellotto (importante 37,29 metri per lei), tanto nell'affollattissimo 150 metri finale, firmato in 19"29 davanti alla valsuganotta Elena Pedrin (Trentino Lagorai Team, 19"59).

Sempre tra i cadetti, ma al maschile, il gialloverde Kevin Santato (Us Quercia Trentingrana) ha sbaragliato la concorrenza nei 150 metri correndo in 17"98 mentre il compagno di colori Andrea Furlan Pavesi si è issato in testa alla graduatoria del lungo con 5,87. Tornando in casa Gs Trilacum, prezioso anche il 3'41"79 con cui Leonardo Coser ha vinto i 1200 siepi, segnando di fatto a braccetto con Santato la miglior prestazione tecnica di giornata in campo maschile.

Come previsto dal regolamento, i ragazzi si sono invece cimentati in un triplice biathlon (preceduto dalla staffetta su un giro) che ha portato alle graduatorie finali di squadra, guidate al femminile dal Gs Trilacum e al maschile dall'Atletica Tione.

 

L'appuntamento con il Grand Prix Giovanile è ora fissato per Sabato 5 maggio a Mezzolombardo

 

TUTTI I RISULTATI

ATLETICA.ME - LE CLASSIFICHE



Condividi con
Seguici su: