Francesco Conti per il secondo anno consecutivo vince il titolo juniores nei 400 metri




 

Francesco Conti (Atl. Imola Sacmi Avis) rivince il titolo italiano juniores indoor nei 400 metri. Oggi il suo tempo è stato 48.80, 10/100 meglio di quanto fece l’anno scorso e migliora anche il primato regionale indoor realizzato lo scorso anno.

Ieri Conti aveva ottenuto il miglior tempo in batteria con 49.29, davanti al compagno di club Giuseppe Sangiorgi 49.39, che aveva corso nella medesima batteria.

Nella finale di oggi alle spalle di Conti il bresciano Andrea Blesio (Atl. Rodengo Saiano) con 49.00, poi Marco Lo Verme (Pro Patria A.R.C. Busto Arsizio) con 49.07. Sangiorgi, partito nella meno favorevole prima corsia, chiude al 6° posto in 49.97.

Per Francesco Conti è il 2° titolo italiano dopo quello vinto lo scorso anno. Nella stagione outdoor 2013 si era piazzato al 2° posto ai Campionati Italiani Juniores a Rieti, alle spalle del parmense, ma di nazionalità russa, Ivan Nichik, stabilendo il primato personale con 48.03 e guadagnondosi la partecipazione ai Campionati Europei Juniores 2013 a Rieti.

E per l'Atl. Imola Sacmi Avis è il secondo titolo dei Campionati Juniores Promesse Indoor, dopo quello vinto ieri sui 60 metri promesse da Lorenzo Bilotti

Giorgio Rizzoli

La foto di Ancona è di FIDAL COLOMBO/FIDAL



Condividi con
Seguici su: